Red Bull Air Race Monument Valley

Nel viaggio dal Texas a Las Vegas, per l’ultima gara della stagione, alcuni protagonisti della Red Bull Air Race si sono concessi un volo spettacolare sulla mitica Monument Valley.

Social

Parole Chiave

3 ottobre, 2015

Manca un solo appuntamento iridato nell’ottava stagione della Red Bull Air Race. L’ultima gara infatti ci sarà il 17 e 18 ottobre nei cieli del Las Vegas Motor Speedway, dove andrà in scena il gran finale 2015. Gli aerei da gara già hanno fatto rotta verso la Las Vegas da Fort Worth in Texas e durante il volo il pilota statunitense Kirby Chambliss, originario del sud-ovest americano, ha colto l’occasione per mostrare dall’alto ai colleghi europei, al tedesco Matthias Dolderer ed al francese Nicolas Ivanoff, le meraviglie della Monument Valley, al confine tra Utah e Arizona. (FOTOGALLERY COMPLETA)

VOLO SULLA MONUMENT VALLEY – La Monument Valley è uno dei simboli degli Stati Uniti occidentali e si trova al confine fra lo Utah e la Arizona. È famosa nel mondo perché presenta tante guglie rocciose (geologicamente definite “testimoni di erosione”) che poi sono diventate i simboli del vecchio West. La Momument Valley si trova in una zona pressoché deserta ed isolata, infatti la cittadina più vicina dista circa 70 km. Per il popolo nativo americano Navajo la Monument Valley nello è un luogo di viaggi spirituali, e il panorama mozzafiato ha ispirato i piloti sul proprio cammino verso Las Vegas. Dopo l’incontro con una guida Navajo locale, gli assi della Red Bull Air Race sono stati onorati di avere l’opportunità di salire nei cieli, fino a 300 metri sopra il fondovalle, e sorvolare la Monument Valley.  Red-Bull-Air-Race-Monument-Valley-29

LAS VEGAS – Quello nello Utah è stata un piacevole gita in direzione Las Vegas dove tra qualche giorno, nei cieli del Motor Speedway, i piloti impegnati nel campionato si daranno di nuovo battaglia. A contendersi la corona iridata ci sono il britannico Paul Bonhomme, vincitore nell’ultimo appuntamento in Texas e l’australiano Matt Hall. L’inglese, con ancora 12 punti a disposizione, può contare su un sottile vantaggio di 8 lunghezze sul rivale. La stagione 2015 della Red Bull Air Race è stata emozionante, vi hanno partecipato i migliori piloti al mondo capaci di affrontare circuiti sospesi alla velocità massima di 370 Km/h sopportando forze fino 10G.

Red Bull Air Race 2015  Classifica Mondiale

1. Bonhomme 67
2. Hall 59
3. Arch 30
4. Sonka 28
5. Lamb 20
6. McLeod 19
7. Dolderer 19
8. Muroya 18
9. Ivanoff 13
10. Goulian 10
11. Chamblis 9
12. Besenyei 8
13. Velarde 0
14. Le Vot 0

Tutto su News

Tutto su america

Tutto su RED BULL

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV