CitroenMercatoPeugeot

PSA Peugeot Citroën Europa 2014

La crescita del Gruppo in Europa riflette l’accoglienza favorevole riservata alla PEUGEOT 308, eletta Auto dell’Anno 2014, che è stata venduta in 56 900 unità, nonché i risultati positivi della CITROËN C4 Cactus.
Le immatricolazioni di PEUGEOT aumentano del 6,2 % assestandosi a 952 000 unità. La modernità e la coerenza della gamma, associate all’esigenza imprescindibile della qualità del servizio, hanno aumentato l’attrattiva del Marchio, permettendo una crescita robusta e redditizia, grazie alla gestione del net pricing da parte delle reti di distribuzione. L’indicatore di riferimento è che PEUGEOT migliora di 0,3 punti nel canale delle vendite ai privati.
CITROËN, pur privilegiando i canali di distribuzione più redditizi, cresce del 7,2 %, più del mercato.
Risultato:
689 000 immatricolazioni e la conquista di nuove quote di mercato nei principali Paesi (Francia, Gran Bretagna, Spagna e Germania). Questa dinamica è frutto di un’offensiva prodotto di successo, segnatamente con la nuova C4 Picasso, leader europea delle monovolume (120 000 vendite nel 2014), e del successo dei tre lanci avvenuti durante l’anno: Nuovo Jumper in aprile (31 000 vendite), Nuova C1 (41 000 vendite) e C4 Cactus (42 000 vendite) in giugno.

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori.
Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4×4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell’anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo con Peugeot e nei monomarca con Seat e Renault.
Tra le tante auto speciali provate una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Simili

Close