MercatoNewsPorsche

Porsche Vendite Record 2016

L’anno di maggior successo nella storia della società: nel corso dell’esercizio 2016, Porsche AG ha raggiunto livelli record in termini di consegne, fatturato, risultato operativo e numero di dipendenti. Le consegne sono aumentate del sei percento, pari a 237.778 vetture, originando un fatturato di 22,3 miliardi di euro (un incremento del quattro percento). Nello stesso tempo, il risultato operativo è aumentato in misura straordinaria del 14 percento, per un totale di 3,9 miliardi di euro. Il profitto sulle vendite ha registrato una crescita particolarmente impressionante, passando dal 15,8 percento (2015) al 17,4 percento. Alla fine del 2016, il personale in Porsche è cresciuto del 13 percento, corrispondente a 27.612 dipendenti.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG, Oliver Blume, ha espresso il suo pensiero in occasione della conferenza stampa annuale a Stuttgart-Zuffenhausen:

Il bilancio annuale positivo conferma la qualità della nostra strategia. Porsche gode di una crescita che crea valore. Ci stiamo concentrando sulla soddisfazione dei clienti, sulla solidità del rendimento e sulla sicurezza dei posti di lavoro.

Lutz Meschke, Vicepresidente del Consiglio direttivo e membro del Consiglio direttivo con incarico per le finanze e gli appalti di Porsche AG, ha sottolineato:

Con un margine superiore al 17 percento, Porsche continua ad essere uno tra i costruttori mondiali con il maggior profitto. La chiave di questo successo è la nostra gamma unica di prodotti e la solidità della nostra struttura finanziaria.

Anche la strategia di copertura valutaria a lungo termine ha dato un importante contributo al risultato record. Prosegue Blume:

Nel 2017 ci aspettiamo una moderata crescita delle consegne e dei ricavi, nonostante la continua incertezza economica e politica che regna in diverse regioni del mondo. In termini di risultato operativo, stiamo cercando di raggiungere gli stessi valori del precedente esercizio, a condizione che i tassi di cambio rimangano stabili. La nuova Panamera, in particolare le versioni a trazione ibrida plug-in e la Sport Turismo, imprimerà un forte impulso alla crescita. 

Porsche si sta preparando per la mobilità del futuro. Di conseguenza, il budget per ricerca e sviluppo è stato aumentato al punto che, nel corso dell’esercizio 2016, la cifra stanziata ha raggiunto i 2,2 miliardi di euro. Il costruttore di vetture sportive sta investendo nello sviluppo di nuove vetture a trazione ibrida plug-in e nella Mission E a trazione esclusivamente elettrica, così come nella trasformazione digitale.

Meschke: La digitalizzazione è più che un investimento nelle più recenti tecnologie. Apre nuove opportunità economiche, aumenta i vantaggi per il cliente e rende più efficienti i processi.

Nel 2016, la società ha fondato la Porsche Digital GmbH a Ludwigsburg e il Digital Lab di Berlino. Porsche ha anche acquistato quote del fondo di venture capital e.ventures e del servizio di parcheggio Evopark. Nel medio termine, vogliamo generare una percentuale di vendita a due cifre grazie all’offerta di servizi digitali.

Spiega il CEO di Porsche Blume: Nell’ambito del programma Strategy 2025, stiamo riallineando l’azienda per il futuro”, ha spiegato il CEO di Porsche, Blume. “In Porsche, la mobilità del futuro si basa tanto su nuove tecnologie ed elettrificazione quanto su vetture sportive per puristi, dalla forte carica emotiva. Mettiamo in risalto la nostra tradizione e diamo forma alla vettura sportiva del futuro.

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close