Mercato Usato Male Aprile 2017

Il mercato dell'usato in Italia registra una flessione in tutti i settori, anche a causa alle due giornate lavorative in meno rispetto allo stesso mese del 2016.

Social

Parole Chiave

4 maggio, 2017

Festività pasquali e ponti legati alle feste del 25 aprile e del 1° maggio hanno fortemente condizionato nel mese di aprile l’andamento del mercato dell’usato, che contando due giornate lavorative in meno rispetto all’analogo mese del 2016 ha chiuso i bilanci in rosso in tutti i settori.
I passaggi di proprietà delle autovetture, depurati dalle minivolture (i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale), ad aprile 2017 hanno registrato un decremento mensile del 6,2%, che tuttavia in termini di media giornaliera evidenzia un progresso del 4,2%. Per ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 135 usate nel mese di aprile e 142 nei primi quattro mesi dell’anno.

MOTOCICLI – Vera e propria battuta d’arresto invece per i passaggi di proprietà dei motocicli che dopo la forte crescita segnalata nello scorso mese di marzo hanno chiuso aprile con una variazione mensile negativa del 12,9%, che si traduce in un più modesto -3,2% considerando la media giornaliera.
Nel periodo gennaio-aprile 2017 si rilevano complessivamente crescite del 3,3% per le quattro ruote e dell’1,9 per tutti i veicoli, a fronte di una flessione dell’1,8% per il settore dei motocicli. I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA.

RADIAZIONE AUTO – In territorio negativo ad aprile anche le radiazioni delle autovetture che hanno messo a bilancio un calo del 10,7% rispetto all’analogo mese del 2016 (-0,8% in termini di media giornaliera). Il tasso unitario di sostituzione ad aprile risulta pari a 0,64 (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 64), attestandosi a 0,69 nel primo quadrimestre dell’anno. Prosegue inoltre il trend sfavorevole già registrato nei mesi precedenti per le radiazioni dei motocicli, che hanno chiuso con il segno meno anche il mese di aprile registrando una flessione del 18,1% (-9% in termini di media giornaliera).
Per quanto riguarda le radiazioni nei primi quattro mesi del 2017 si rileva un incremento complessivo dello 0,2% per le autovetture, una stabilità per tutti i veicoli e un decremento dell’11,3% per i motocicli.

Tutto su Mercato

Tutto su News

Tutto su ACI

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV