DaciaMercatoNewsRenault

Fatturato 2017 Bene Gruppo Renault

Le immatricolazioni mondiali (autovetture + veicoli commerciali) del Gruppo Renault (Lada compresa) hanno registrato un incremento del 15,8%, in un mercato che cresce del 4%. La quota di mercato si attesta oggi al 3,8% (+0,4 punti rispetto al 2016). Le marche Renault Dacia stabiliscono un nuovo record di vendite per un primo trimestre. Le vendite di Renault Samsung Motors crescono del 56,3%, e quelle di Lada del 7%.
In Europa, la quota di mercato autovetture + veicoli commerciali del Gruppo è in crescita dello 0,2 punti, attestandosi a 10,1%. Le vendite crescono del 10%, raggiungendo 478.706 unità.

VENDITE RENAULT – La Marca Renault continua a progredire, con immatricolazioni in aumento del 10,1%. La quota di mercato rappresenta il 7,7% (+ 0,1 punti). Renault beneficia, in particolare, dell’effetto del completo rinnovamento della famiglia Mégane, realizzato nel 2016.

VEICOLI ELETTRICI – Le vendite di veicoli elettrici crescono del 46%, con circa 10.000 unità (Twizy esclusa), grazie al successo di Nuova ZOE, che offre un’autonomia di 400 km (NEDC).

Le vendite di ZOE hanno subito un incremento del 57% e consolidano la leadership del Gruppo con il 28% del mercato Veicoli Elettrici.Renault-ZOE-EVA+-colonnina

VENDITE DACIA – La marca Dacia registra un record di vendite per un primo trimestre, con 112.457 veicoli immatricolati ed una quota di mercato del 2,4%. Questo incremento del 9,5% è ascrivibile alle performance di Sandero fase 2, lanciata alla fine del 2016.

FRANCIA – In Francia, il Gruppo Renault beneficia dello sviluppo del mercato, con immatricolazioni in aumento del 5,6%. Il Gruppo posiziona 5 veicoli nella top ten autovetture (tra cui Clio 4, in testa alle vendite) e 4 veicoli ai primi quattro posti della top ten veicoli commerciali. La Marca Dacia beneficia del successo di Sandero (leader delle vendite a clienti privati).

VENDITE MONDIALI Oltre le frontiere dell’Europa, tutte le regioni registrano incrementi dei volumi e delle quote di mercato. Il Gruppo Renault rafforza così le sue posizioni, grazie al successo della gamma: Kwid in India, QM6 e SM6 in Corea, Kaptur in Russia, Koleos in Cina, Mégane Gran Coupé in Turchia e Captur in America.
In Eurasia, le immatricolazioni registrano un incremento del 6,3%, in un mercato in flessione dello 0,5%. La quota di mercato del Gruppo, che comprende oggi la Marca Lada, cresce di 1,5 punti attestandosi al 24,1%, grazie soprattutto al suo dinamismo in Russia.
In un mercato russo in lieve progresso (+1%), per la prima volta in 4 anni, il Gruppo segna un incremento delle vendite del 9,2% (Lada compresa).
La Marca Renault si assicura una quota di mercato dell’8,1%, in crescita di 0,8 punti. Lanciato a giugno 2016, Kaptur registra oltre 6.000 immatricolazioni nel trimestre.
Lada mette a segno un aumento dei volumi dell’8%, con una quota di mercato del 19,1% (+1,2 punti), grazie al successo dei nuovi modelli Vesta e Xray.
Con il consolidamento dei volumi di Lada, la Russia diventa il 2° mercato del Gruppo.
In Turchia, le vendite crescono dello 0,8% in un mercato che si contrae del 7,4%, e la quota di mercato del Gruppo raggiunge il 19% (+1,5 punti). Il lancio di Nuova Mégane Gran Coupé, eletta Auto dell’anno, ha ottenuto un netto successo, con oltre 7.200 immatricolazioni.
Nella regione Asia Pacifico, le immatricolazioni crescono del 99,7%, in un mercato in crescita del 4,6%.
In Cina, Renault ha venduto circa 18.000 veicoli (contro 3.400 nello stesso periodo del 2016), di cui 10.000 “Nuovo Koleos”, lanciato alla fine del 2016 e prodotto localmente.
Renault Samsung Motors mette a segno un incremento del 56,4% in Corea, in un mercato che cresce dello 0,9%. La quota di mercato raggiunge il 6,2% (+2,2 punti), grazie al successo degli ultimi prodotti lanciati (SM6 e QM6).renault-megane-grand-coupe-247

Gruppo Renault FATTURATO – Nel primo trimestre 2017, il fatturato del Gruppo raggiunge 13.129 milioni di euro (+25,2%). Al netto dell’impatto del consolidamento di Avtovaz, il fatturato del Gruppo cresce del 19,7%, con 12.560 milioni di euro (+18,4%, al netto dell’effetto cambio).
Il fatturato del Ramo Auto, escluso Avtovaz, si attesta a 11.939 milioni di euro (+20,1%), essenzialmente grazie alla crescita dei volumi (+9,2 punti). Lo sviluppo delle vendite ai partner contribuisce alla crescita con 3,5 punti e rispecchia il dinamismo dell’attività CKD in Iran e in Cina, e delle vendite di veicoli assemblati in Europa (in particolare, con l’avviamento della produzione di Nissan Micra). L’effetto prezzi (+2,4 punti) beneficia essenzialmente dei recenti lanci. L’effetto cambio è positivo e rappresenta 1,3 punti, soprattutto grazie al rafforzamento del Rublo russo e del Real brasiliano, nonostante l’impatto negativo della Sterlina.
Il Finanziamento Vendite (RCI Banque) realizza un fatturato di 621 milioni di euro nel primo trimestre, pari a +13,5% rispetto al 2016. Il numero di nuovi contratti di finanziamento aumenta del 21,4%. L’attivo fruttifero medio cresce del 21,9%, attestandosi a 37,9 miliardi di euro.renault-megane-grand-coupe-249

Gruppo Renault PROSPETTIVE 2017  Nel 2017, il mercato mondiale dovrebbe registrare una crescita compresa tra l’1,5% e il 2,5% (contro 1,5% – 2% previsti in precedenza). Per il mercato europeo si continua a prevedere una crescita del 2% nel periodo. A sua volta, il mercato francese dovrebbe progredire del 2%.
Nei Paesi extraeuropei, la crescita del mercato russo potrebbe raggiungere il 5% (contro una previsione iniziale di stabilità), mentre il mercato brasiliano dovrebbe restare stabile. La Cina (+5%) e l’India (+8%) dovrebbero confermare la dinamica di crescita.
In tale contesto, dopo il consolidamento di Avtovaz, il Gruppo Renault conferma i suoi obiettivi:
sviluppare il fatturato, al netto dell’impatto di Avtovaz (con tassi di cambio costanti),
accrescere il margine operativo del Gruppo in euro,
generare un free cash-flow operativo positivo per il ramo auto.

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close