Nissan

Nuovo Nissan Juke NISMO RS

Da lunedì 2 marzo in Italia è in vendita il nuovo Nissan Juke NISMO RS, un nuovo modello che va ad arricchire la crescente gamma di vetture stradali NISMO offerta da Nissan. Juke NISMO RS è frutto di un accurato programma di sviluppo firmato NISMO e segue le orme dell’ammiraglia Nissan GT-R NISMO. Con un carattere ancora più performante, un telaio ulteriormente affinato, freni più potenti e dotazioni extra, il nuovo RS si presenta come una versione ancora più estrema ed esplosiva del crossover compatto di Nissan. Come ogni NISMO, anche il modello RS ha linee, aerodinamica e innovazioni ingegneristiche ispirate al mondo delle corse, per racchiudere performance elettrizzanti e maneggevolezza in un’auto stradale. “Nissan Juke NISMO ha fatto registrare una crescita in tutte le vendite Juke in Europa – commenta Guillaume Cartier, Senior Vice PresidentVendite e Marketing per Nissan Europe – un dato che indica chiaramente la grande richiesta di prestazioni da parte degli appassionati. La nuova versione NISMO RS, oltre a soddisfare questo desiderio, consolida la reputazione di NISMO in fatto di performance nell’era digitale”.

Motore da 218 CV – Rispetto al modello precedente il nuovo Juke Nismo RS è spinto da un propulsore, l’evoluto DIG-T, che eroga fino a 218 CV da 1,6 litri. La coppia invece, nelle versioni a trazione posteriore con cambio manuale, passa dai già impressionanti 250 Nm a ben 280 Nm. Per fare in modo che questa potenza di coppia venga trasferita dal telaio alla strada, i modelli 2WD montano un differenziale meccanico autobloccante (LSD) sull’avantreno. I modelli a trazione integrale presentano l’avanzato sistema Torque Vectoring di serie, oltre che la trasmissione Xtronic di Nissan e una coppia di 250 Nm. I modelli con trasmissioneXtronic montano di serie anche le leve al volante per la gestione della modalità manuale a otto rapporti. Le migliorie prestazionali di NISMO RS si accompagnano a un sottofondo sonoro d’impronta più sportiva: merito di un impianto di scarico messo a punto, con un silenziatore dal diametro più largo.

Scocca rinforzata – Tra gli altri miglioramenti legati alle performance potenziate del motore figura anche il rafforzamento strategico della scocca, volto ad aumentare ulteriormente la rigidità torsionale. Notevolmente performanti anche l’impianto frenante, i dischi anteriori passano da 296 mm a 320 mm, mentre i dischi posteriori da oggi sono ventilati. Completano le modifiche al telaio le impostazioni riviste per molle e ammortizzatori. Juke NISMO RS si distingue nettamente grazie alle pinze dei freni rosse e al discreto logo ‘RS’ collocato sul frontale e in coda. A bordo, il logo RS compare nel contagiri, all’interno di un elegante quadro strumenti rivestito in camoscio. Un’accattivante finitura “water print” su manopola/leve del cambio e nella parte centrale della plancia conferisce all’abitacolo il tocco finale.
Vasta gamma di optional – La dotazione opzionale della versione RS prevede gli speciali sedili sportivi ad alto contenimento Recaro, fari allo xeno, sistema Around View Monitor e pacchetto Safety Shield di Nissan, comprensivo delle funzioni Lane Departure Warning, Blind Spot Warning e Moving Object Detection, che emettono segnalazioni visive e acustiche per scongiurare potenziali collisioni. Juke NISMO RS è disponibile in tre colori, White Pearl, Black Metallic e Silver Grey, con speciali interni allestiti ad hoc.

Carattere NISMO – Gli esterni ancora più aerodinamici di NISMO RS presentano paraurti anteriori e posteriori ribassati, parafanghi più ampi, minigonne sottoporta, griglia anteriore a V con cromatura scura – su cui campeggia il nuovo logo del marchio – e spoiler di coda per un controllo ottimale del flusso d’aria. Realizzati grazie all’esperienza conquistata sui circuiti di gara, i miglioramenti aerodinamici riducono la portanza anteriore e posteriore senza aumentare la resistenza. Tra gli inconfondibili tocchi stilistici di NISMO spiccano le calotte degli specchietti rosse e il profilo rosso che definisce tutta la parte inferiore dell’auto. Completano il quadro le nuove luci diurne a LED, inserite nelle porzioni inferiori della griglia frontale, e gli accattivanti cerchi in lega da 18”, che accentuano l’immagine grintosa del nuovo Juke. L’impronta NISMO prosegue nell’abitacolo, con l’ispirazione sportiva che caratterizza volante, pedali, strumenti, leva del cambio e pannelli alle portiere. Gli speciali sedili sportivi NISMO, con rivestimento scamosciato e impunture rosse, assicurano livelli ottimali di sostegno e comfort nelle curve. Le varie modifiche introdotte nell’intera gamma del nuovo Juke si ritrovano anche nella versione NISMO RS. Le più evidenti, all’esterno, sono i gruppi ottici superiori ridisegnati, le luci di coda a boomerang riviste e gli specchietti con indicatori di direzione a LED integrati. L’enorme potenziale prestazionale di Juke NISMO non va affatto a discapito della praticità, anzi. Le versioni 2WD, ad esempio, offrono il 40% in più di capacità di carico grazie all’ottimizzazione degli spazi interni del bagagliaio, mentre il doppio pianale e i sedili posteriori completamente abbattibili rendono ancora più flessibile lo sfruttamento degli interni.

Tags

Marco Savo

Giornalista appassionato di motori e calcio… !

Articoli Simili

Vedi Anche

Close
Close