20 Furgonici Elettrici Nissan per Carrefour

Nissan a Milano ha consegnato 20 e-NV200 elettrici a Carrefour adibiti alla consegna della spesa a domicilio a zero emissioni. Carrefour utilizza già mezzi elettrici anche a Firenze, Roma e Lucca.

7 luglio, 2016

Carrefour amplia la sua flotta green esistente, mettendo a disposizione sui punti di vendita di Milano 10 veicoli 100% elettrici Nissan e-NV200 adibiti alla consegna della spesa a domicilio, con l’obiettivo di arrivare, entro fine anno, a un totale di 20 mezzi Nissan sull’intero territorio nazionale (oltre a Milano anche Roma e Torino). Obiettivo 2017 sarà raddoppiare la flotta con oltre 40 mezzi elettrici su tutta la rete dei punti di vendita. Quest’ampliamento rafforza una flotta operativa di Carrefour Italia che utilizza già mezzi elettrici per il medesimo servizio, anche in altre città, come ad esempio Firenze, Roma e Lucca.Nissan-e-NV200-Carrefour-1

paolo-garavelli-carrefour“Con questo progetto – spiega Paolo Garavelli, Responsabile Acquisti Non Merci Carrefour Italiavogliamo ribadire il nostro impegno verso un percorso di sviluppo sostenibile, promuovendo un cammino di iniziative che riducano l’impatto ambientale offrendo ai nostri clienti servizi sempre più efficienti nel rispetto e nella salvaguardia dell’ambiente, con l’obiettivo di sensibilizzarli ad un consumo responsabile delle risorse”.
“La lotta al cambiamento climatico è una delle sfide più impegnative del XXI secolo e Nissan, pioniere nella mobilità elettrica in Italia e in Europa, sta portando un importante contributo al Bruno Mattucci Nissan italiamiglioramento della qualità dell’aria e quindi della vita dei cittadini – ha dichiarato Bruno Mattucci, Amministratore Delegato di Nissan Italia – la partnership tra Nissan e Carrefour Italia rappresenta un ulteriore passo avanti nell’introduzione della tecnologia elettrica sulle strade di tutta Italia e conferma la nostra leadership nella logistica a zero emissioni sul territorio nazionale, dopo gli accordi con altri importanti operatori del settore”.

Un caso unico nella GDO che sottolinea ancora una volta l’attenzione e l’impegno da parte di Carrefour Italia verso la Green Mobility, continuando il percorso intrapreso nel 2012 con l’introduzione sperimentale di un piccolo furgone 100% elettrico dedicato a un servizio di consegna spesa rapido ed efficace in centro città, ma soprattutto a impatto zero, nel pieno rispetto dell’ambiente.Nissan-e-NV200-Carrefour-2

Tra gli altri ambiti di azione, importante è il focus di Carrefour sul risparmio energetico, modernizzando i propri negozi con una serie di misure per l’efficienza energetica – quali ad esempio l’installazione di avanzati sistemi di illuminazione a LED con forti riduzioni di consumo per metro quadrato; la refrigerazione alimentare installando, su gran parte della propria rete, impianti funzionanti con gas naturali (full CO2) in sostituzione dei tradizionali gas chimici; il monitoraggio e l’analisi critica dei consumi; l’adozione di sistemi e dispositivi di gestione tecnica centralizzata (Bms) – con l’obiettivo di ridurre il consumo di elettricità e le conseguenti emissioni di CO2 e promuovere ed incentivare, anche grazie ad attività di sensibilizzazione in punto vendita e in sede, un uso corretto e consapevole delle risorse ambientali da parte dei propri clienti e dipendenti.

Tutto su Nissan

Tutto su Auto elettrica

Tutto su ECOCAR

Tutto su Ecologia

Tutto su Mobilità Sostenibile

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV