Mazda

Mazda MX-5 2015 1.5 Skyactiv-G

La quarta generazione della spiderina di successo si presenta totalmente rinnovata sotto l’aspetto meccanico ed estetico.
Sotto il cofano troviamo questa volta un inedito motore ad iniezione diretta di benzina Skyactiv-G 1.500 cc di cilindrata con 131 cavalli a 7000 giri e 150 Nm di coppia a 4800. La vettura risulta la più compatta di sempre e grazie al peso di soli 1000 kg, oltre 100 kg in meno della precedente generazione, promette di essere divertente mantenendo bassi costi di gestione. Grazie alla tecnologia Skyactiv presente su questo modello è stato possibile abbinare il piacere di guida al rispetto ambientale. La distribuzione dei pesi è migliorata arretrando la posizione del motore di 15 mm ed abbassandolo di 13. Largo uso dell’alluminio per cofano, baule, struttura della capote, parafanghi anteriori ed i rinforzi dei paraurti anteriori e posteriori.
La ripartizione 50:50 tra l’asse anteriore e posteriore, ed il baricentro più basso migliorano l’agilità e la tenuta di strada. Anche lo schema delle sospensioni è rinnovato e presenta all’anteriore un doppio braccio oscillante più leggero e rinforzato mentre al retrotreno troviamo il multilink a quattro leve e mezzo.
mx-5_2015_exterior_18

Arriverà anche una versione più potente con un 2.000 cc di cilindrata con almeno 165 cv di potenza.
La vettura sarà equipaggiata con un differenziale autobloccante e sarà possibile anche abbinare un cambio automatico a 6 rapporti.
La versione con il 1.500 cc monta pneumatici 195/50 R16 e presenta una carreggiata allargata di 5 mm.
mx-5_2015_details_30MX-5_exterior_upL’esterno è caratterizzato dallo stile Kodo, 
con linee fluide e tratti muscolosi che donano forte dinamismo alla vettura.
I designer giapponesi hanno puntato ad una ottimale armonia delle forme in grado di suscitare forti emozioni anche per chi la guarda da fuori. La vettura è stata accorciata ed abbassata di 3 cm così come il passo che è più corto di 1,5 cm.
Adesso misura 3,9 m in lunghezza e 1,73 m in larghezza, 1.23 m in altezza ed il passo è pari a 2,32 m.
Il cofano motore è stato abbassato di 4 cm ed i montanti sono più affusolati permettono una migliore visibilità ed una gestione ottimali dei flussi d’aria nell’abitacolo quando si viaggia con la capote abbassata.

mx-5_2015_exterior_37
Grande attenzione è stata rivolta anche all’abitacolo ed alla disposizione degli elementi interni.
Volante, pedaliera e cruscotto risultano perfettamente allineati sullo stesso asse, con la leva del cambio che si trova proprio dove l’andremmo a cercare. La seduta è stata abbassata di 2 cm a tutto vantaggio dell’abitabilità che risulta aumentata rispetto al modello uscente. L’abitacolo arretrato di 15 mm risulta ora posto al centro del veicolo con gli occupanti che possono godere di una migliore visuale.
Troviamo soluzioni inedite come gli altoparlanti posti all’interno dei poggiatesta e non manca la tecnologia come l’innovativo sistema multimediale MZD Connect che si interfaccia al cellulare ed il Mazda i-ACTIVSENSE che tramite sensori, telecamere e radar provvedere ad evitare incidenti durante la marcia.
La capote è ancora in tessuto e ad azionamento manuale con la possibilità di richiuderla anche restando seduti grazie ad uno sforzo minore rispetto al passato.
mx-5_2015_details_18mx-5_2015_details_22

 

PREZZI –  I prezzi della MX-5 partono dai 25.300 euro della “Evolve” 1.5 (131 Cv) con cambio manuale a 6 marce;  “Exceed”, a 27.700 euro. La versione “Sport” con il 2.0 da 160 Cv di potenza arriva a 29.950 Euro. La vernice metallizzata costa 700 euro (850 euro per la cromia “Soul Red”).

Tags

Marco Paternostro

Test Driver, Web Journalist, Amateur Photographer

Articoli Simili

Close