Kia Sportage, A Gpl Come Un Benzina

22 gennaio, 2015

Il modello più apprezzato e rappresentativo nella storia di Kia, il SUV-Crossover Sportage, torna oggi alla ribalta del mercato con la nuova generazione ulteriormente migliorata sotto tutti gli aspetti: estetica, finiture, e dotazioni ma soprattutto con una nuova evoluzione “green” in grado di sbaragliare la concorrenza.
I coreani di Kia si sono uniti agli specialisti della BRC Italia per realizzare una grande innovazione nel campo: l’impianto Gpl+. Sul 1.6 benzina hanno montato l’esclusivo sistema che conta sull’iniezione diretta del gas in camera di combustione invece che nel collettore d’aspirazione: l’uso del gas sin dall’accensione (dunque, con un risparmio della benzina) è solo uno dei vantaggi che si va ad aggiungere alla riduzione drastica delle emissioni di particolato, delle emissioni di CO2 (circa il 10% in meno) e delle emissioni di HC e CO a freddo, oltre poi all’eliminazione di residui di gas allo scarico. La soluzione LDI (LPG Direct Injection) – così viene chiamata – quindi, si presenta come un’alternativa ideale dal punto di vista ambientale e del contenimento dei costi di esercizio, a parità di caratteristiche funzionali e di prestazioni con la corrispondente versione a benzina.

 

Tutto su Kia

Tutto su gpl

Tutto su kia

Tutto su sportage

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV