Jeep Renegade Tattoo

Jeep Renegade “tatuata” con la tecnica wrapping da sette famosi tatuaori all’interno della kermesse Italian Tattoo Artists al Palavela di Torino.

Social

Parole Chiave

21 settembre, 2015

Al Palavela di Torino è andato in scena il mondo dei tattoo, che vede coinvolte anche le Jeep, le Harley-Davidson rombanti ed auto d’epoca americane. Quest’anno la mascotte della grande kermesse Italian Tattoo Artists, giunta alla sesta edizione e capace di richiamare migliaia di visitatori ogni anno, è Jeep Renegade. Grazie a un’idea di Mirafiori Motor Village, il modello, infatti, è stato protagonista di un contest artistico che ha visto sette famosi tatuatori – Andrea Lanzi, Sergio Messina, Adriano El General, Luigi Marchini, Fabio Onorini, Simo SNT e Franco Roggia – personalizzare ognuno una porzione della vettura con la loro creatività.

WRAPPING – Le grafiche preparate dagli artisti sono state applicate con la tecnica wrapping sulla vettura, facendone così una versione unica ed esclusiva. La Jeep Renegade “tatuata” è esposta al Palavela di Torino, sede della convention dedicata ai tattoo, affiancata da modelli rappresentativi di tutta la gamma Jeep messi a disposizione anch’essi dal centro di Torino, il più grande flagship di FCA. A completare l’esposizione anche alcuni Wrangler, in edizione speciale o storici, a cura di Wranglemania.

Da sempre il brand Jeep è sinonimo di autenticità e libertà – spiega Gianfranco Agnusdei, Mirafiori Motor Village Marketing Manager – è un marchio icona nel mondo dell’auto, certo, ma che più in generale rappresenta ed evoca anche un vero e proprio stile di vita. Per questo abbiamo voluto essere presenti all’Italian Tattoo Artists, appuntamento seguitissimo che richiama cultori, appassionati e curiosi del tatuaggio, indiscutibile espressione di personalità e unicità”. Gianfranco Agnusdei, Marketing Manager MIrafiori Motor Village

ITALIAN TATTOO ARTISTS – La sesta edizione di Italian Tattoo Artists si è svolta a Torino da venerdì 18 a domenica 20 settembre scorso. Vi hanno partecipato 250 tatuatori e tatuatrici con un’intera area dedicata ai grandissimi nomi del tattoo italiano, in arrivo da tutto lo Stivale. Body painting, piercing, tattoo tribal, cicani, polinesiani, disegni minimal e complesse architetture sono gli ingredienti della manifestazione. Importantissimo e ancora più ampio quest’anno è stato lo spazio dedicato ai dermatologi che per tutta la durata dell’evento hanno effettuato degli screening della pelle gratuito ai visitatori che l’hanno richiesto.

► LISTINO JEEP ► LISTINO JEEP RENEGADE

Tutto su Jeep

Tutto su 4x4

Tutto su Torino

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV