FotogalleryGuida auto elettricheGUIDE CONSIGLI

Incentivi auto elettriche e ibride Trentino Alto Adige, Trento e Bolzano

Gli incentivi in Trentino Alto Adige, nelle provincie di Trento e Bolzano, riguardano le auto elettriche le ibride plug-in

In Trentino Alto Adige le provincie autonome di Bolzano e Trento hanno previsto un piano dettagliato di incentivi auto, per l’acquisto di veicoli elettrici, ibridi e di sistemi di ricarica.

Incentivi auto elettriche, ibride in Trentino Alto Adige

Il Trentino Alto Adige, insieme agli Ecobonus statali, prevede una riduzione di 4.000 euro sul prezzo d’acquisto di un’auto elettrica pura e di 2.000 euro per l’acquisto di un’ibrida plug-in. Gli incentivi riguardano l’acquisto dei seguenti veicoli:

  • autoveicolo elettrico: autoveicolo elettrico a batteria (Battery Electric Vehicles – BEV) o autoveicolo elettrico a batteria con range extender (BEV con REX), appartenenti alle classi M1 (trasporto persone), N1 e N2 (trasporto merci);
  • autoveicolo ibrido plug-in: autoveicolo ibrido elettrico benzina plug-in (PHEV – Plug-in-Hybrid Electric Vehicles), appartenente alle classi M1 (trasporto persone), N1 e N2 (trasporto merci) e con una capacità di batteria di almeno 5 kWh;
  • motoveicolo elettrico. Per quanto riguarda i quadricicli l’incentivo è esteso anche a quelli per il trasporto di persone.
  • acquisto di stazioni di ricarica per veicoli elettrici o ibridi, nel limite di 5 stazioni per ciascun richiedete, per una spesa massima ammissibile di 1.500,00 euro cadauna;
  • acquisto di stazioni di ricarica per e-bike, dotate di multipresa di tipo SHUKO, nel limite di di 1 stazione per ciascun richiedente, per una spesa massima ammissibile di 500,00 euro.

Ricarica auto elettriche
Ricarica auto elettriche

Esenzione bollo per acquisto auto a basse emissioni nella provincia autonoma di Trento

Nella provincia autonoma di Trento tutte le auto elettriche per i primi 5 anni hanno l’esenzione quinquennale del bollo auto a dal sesto anno pagano il 25% della tassa per i veicoli a benzina. Stesso discorso per le auto ibride (metano/benzina, GPL/benzina, elettrici/benzina) e per i veicoli con alimentazione esclusiva a metano o GPL.

Le auto omologate per la circolazione esclusivamente con alimentazione a GPL o gas metano (conformi alle direttive CEE in materia di emissioni inquinanti) infine pagano 1/4 della tassa automobilistica prevista per i corrispondenti veicoli a benzina.

Esenzione bollo per acquisto auto a basse emissioni nella provincia autonoma di Bolzano

Le auto elettriche nella provincia autonoma di Bolzano non pagano il bollo auto per i primi 5 anni. Dal sesto la tassa è uguale ad 1/4 dell’importo previsto per i corrispondenti veicoli a benzina.

Le auto con alimentazione esclusiva o doppia, elettrica, a idrogeno, gas metano o GPL godono dell’esenzione triennale dal pagamento del bollo auto. L’esenzione spetta ai veicoli immatricolati nuovi e di competenza della provincia di Bolzano, ovvero di proprietà di soggetti residenti nella provincia di Bolzano, senza utilizzatori (a titolo di locazione finanziaria – leasing, di acquisto con patto di riservato dominio o di usufrutto) di proprietà di soggetti ovunque residenti, con utilizzatore (a titolo di locazione finanziaria – leasing, di acquisto con patto di riservato dominio o di usufrutto) residente nella provincia di Bolzano.

Dopo i primi tre anni le auto ad alimentazione esclusiva a idrogeno, GPL e metano pagano 1/4 della tassa autonomistica. Tutte le altre pagano il bollo per intero.

FOTO auto elettriche 2020

Leggi anche:

Vai al LISTINO VEICOLI ELETTRICI

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close