Ford

Ford Festival Of Speed di Goodwood

Ford torna al Festival of Speed 2017 nel segno della passione con la supercar Ford GT versione stradale che per la prima volta affronta la cronoscalata di Goodwood, guidata dai piloti del Ford Chip Ganassi Racing Team Andy Priaulx e Harry Tincknell. Ai piloti Priaulx e Tincknell si unisce anche il compagno di squadra Billy Johnson, che affronta la cronoscalata da 1.9 km al volante della Ford Mustang GT4 da competizione. I 3 piloti hanno appena concluso l’appassionante avventura della 24 Ore di Le Mans 2017, nella quale proprio la Ford GT #67, alla cui guida si sono alternati Andy Priaulx (GB), Harry Tincknell (GB) e Pipo Derani (BRA), è riuscita a strappare il 2° posto categoria GTE Pro, negli ultimi secondi della estenuante gara.
Al Festival of Speed 2017 fa ritorno, inoltre, il campione del mondo di drift Vaughn Gittin Jr che, alla guida della Mustang RTR, compete nella nuova categoria drifting nel primo Hillclimb Drift Championship nella storia del festival.
L’evento, oltre alle grandi emozioni su pista, rappresenta l’occasione per svelare la nuova Ford S-MAX ST-Line che affianca Fiesta ST-Line, Focus ST-Line, Kuga ST-Line e Mondeo ST-Line all’interno della gamma ispirata ai veicoli Ford Performance, caratterizzati da styling audace e dinamica di guida sportiva. Allo stand Ford sarà inoltre possibile ammirare la nuova generazione Fiesta, per la prima volta esposta a un evento dedicato al pubblico nel Regno Unito.Ford-GT-Goodwood-2017-3

Ha commentato Steven Armstrong, Group Vice President e President, Europe Middle East e Africa, Ford Motor Company

Steven ArmstrongNon vediamo l’ora di scendere in pista con la nostra Ford GT, la supercar più veloce di sempre, e condividere con il pubblico di Goodwood la nostra passione per le performance. La Ford GT rappresenta lo stato dell’arte dell’innovazione, a cui ispirarsi per estendere soluzioni innovative all’intero line-up Ford. È possibile, infatti, ammirare il nostro spirito di innovazione in tutte le novità presenti allo stand Ford qui a Goodwood, come la nuova Ford Fiesta e la S-MAX ST-Line.

Goodwood Festival of Speed 2017 | FORD GT – La supercar Ford GT stradale grazie all’uso di tecnologie innovative fa sua l’esperienza di guida della versione da corsa, già vincitrice a Le Mans.
Affronta per la prima volta la cronoscalata di Goodwood grazie al motore EcoBoost V6 3.5 ad alte prestazioni che è stato valutato dall’istituto internazionale SAE (Society of Automotive Engineers) con una potenza di 647 HP, valore equivalente a 656 CV, e una coppia di 550 lb-ft a 5.900 rpm, valore equivalente a 746 Nm, la potenza più alta mai raggiunta da un motore EcoBoost di produzione, rendendo la Ford GT stradale il modello Ford più veloce di sempre, fra tutti quelli commercializzati fino a oggi.
La configurazione aerodinamica della Ford GT può essere impostata per soddisfare le diverse condizioni di guida grazie ad una serie di elementi mobili, incluse le feritoie aerodinamiche anteriori e lo spoiler posteriore. Le sospensioni idrauliche permettono di modificare l’altezza della supercar per ottimizzarne le performance mentre attraverso il selettore modalità di guida il conducente può impostare le prestazioni della supercar in 5 diverse configurazioni e vivere la migliore esperienza di guida possibile su strada o pista.
La fibra di carbonio ha poi rappresentato un elemento fondamentale nell’alleggerimento del peso della Ford GT, oltre ad aver consentito una maggiore flessibilità ai designer nel modellamento delle forme della supercar in un modo che non sarebbe stato possibile utilizzando altri materiali, come l’acciaio o l’alluminio.Ford-GT-Goodwood-2017-2

Goodwood Festival of Speed 2017 | FORD MUSTANG GT4 – La Ford Mustang GT4, una versione da competizione dell’iconica hero car, che anche l’anno scorso è stata la sportiva più venduta al mondo, arriverà per la prima volta in Europa al Festival of Speed di Goodwood. Progettata congiuntamente dai Team di Ford Performance e Multimatic Motorsports, la Ford Mustang GT4 da competizione ha solcato l’asfalto di diverse gare all’interno dei campionati sportivi di tutto il mondo, tra cui la GT4 European Series, il Pirelli World Challenge GTS/GT4 e l’IMSA Continental Tire SportsCar Challenge, vinta l’anno scorso da Billy Johnson e Scott Maxwell alla guida della Ford Shelby GT350R-C.
Disponibile per team e piloti privati, è ordinabile tramite Multimatic Motorsports a partire da metà luglio. La hero car da competizione è equipaggiata da un motore V8 da 5,2 litri di nuova generazione da 450 CV e 600 Nm di coppia, appositamente ottimizzato per le gare di GT4 e bilanciato in base ai criteri del Balance of Performance di ogni campionato.
Il motore ad alte prestazioni è dotato di un sistema di lubrificazione a carter secco, nonché di volano e doppia frizione racing sviluppati da ZF. Il cambio a 6 marce, compatto e completo di paddle Holinger al volante, è dotato di attuatori pneumatici. Splitter anteriore, cofano, prese d’aria, paraurti posteriore, tetto, diffusore, porte e spoiler sono tutti realizzati in fibra di carbonio, con trattamenti aerodinamici derivati dai risultati ottenuti a bordo della Ford GT da gara. La grande potenza frenante, tarata per l’utilizzo in pista, è ottenuta grazie a dischi anteriori da 380 mm con pinze Brembo a 6 pistoni e a dischi posteriori da 313 mm con pinze Brembo a 4 pistoni.Ford-Mustang- GT4-Goodwood-2017

Goodwood Festival of Speed 2017 | MUSTANG RTR DRIFT – Il campione del mondo di Formula Drift Vaughn Gittin Jr, ritorna a Goodwood con la Ford Mustang RTR Spec 5-D per competere nella nuova categoria drifting nel primo Hillclimb Drift Championship nella storia del festival. La Ford Mustang RTR Spec 5-D Monster Energy Nitto Tire di Gittin Jr è spinta da un motore Aluminator XS di Ford Performance con sovralimentazione Vortech da oltre 750 CV, in grado di raggiungere gli 8.000 giri/min. Grazie alle sospensioni completamente regolabili, la Mustang RTR può affrontare con scioltezza i drift più estremi, mentre gli elementi della carrozzeria in fibra di carbonio ne riducono ulteriormente il peso, per performance ancora più reattive.Ford-Mustang-RTR-Goodwood-2017

Goodwood Festival of Speed 2017 | NUOVA FORD FIESTA – Oltre alle attività su pista, allo stand Ford è inoltre possibile ammirare la nuova generazione Fiesta, per la prima volta esposta a un evento dedicato al pubblico nel Regno Unito.
La Nuova Ford Fiesta è la compatta più tecnologicamente avanzata al mondo, disponibile in 4 declinazioni: la pratica Plus, la sofisticata Titanium, la sportiva ST-Line e l’elegante Vignale. Questa è la gamma più ricca e versatile nei 40 anni di successi che hanno costruito la leggendaria storia del brand Fiesta.
La gamma di tecnologie di assistenza alla guida della nuova generazione di Fiesta si estende grazie a una serie di sensori in grado di tenere sotto controllo la strada fino a 130 metri di distanza. Sarà la prima Ford a essere dotata di una versione avanzata del sistema di riconoscimento dei pedoni, che può aiutare a evitare collisioni anche di notte, e di un aggiornamento del sistema di parcheggio semiautomatico Active Park Assist, che frena autonomamente per evitare i piccoli urti durante le manovre di parcheggio.
La nuova generazione di Fiesta è anche la prima Ford a essere dotata di un impianto audio premium B&O PLAY. La connettività sarà assicurata dal SYNC 3, supportato da un touchscreen, 8 pollici, ad alta risoluzione. All’interno, la reinterpretazione ergonomica dello spazio ha comportato la riduzione di quasi il 50% dei pulsanti, pur assicurando un numero superiore di funzioni, a tutto vantaggio dell’intuitività.
Successivamente, dal 2018, la nuova Fiesta è disponibile nella performante versione ST da 200 cavalli e nella versione crossover Active, con la quale debutterà una nuova serie di modelli Ford Active che nei prossimi anni arricchiranno l’offerta europea dell’Ovale Blu.ford-fiesta-st

Goodwood Festival of Speed 2017 | NUOVA FORD S-MAX ST-Line – L’evento rappresenterà l’occasione per svelare la nuova Ford S-MAX ST-Line che va ad affiancare Fiesta, Focus, Kuga e Mondeo all’interno della gamma ST-Line ispirata ai veicoli Ford Performance, caratterizzati da styling audace e dinamica di guida sportiva. Tutti i modelli ST-Line, sono caratterizzati da styling audace e dinamiche di guida sportive, oltre a essere equipaggiati con motori ad alte prestazioni sia EcoBoost che TDCi.
Lo stile della S-MAX ST-Line è esaltato dal design sportivo degli esterni, linee dinamiche e spoiler posteriore abbinati a cerchi in lega da 18’’ Rock Metallic con borchie centrali e ghiera dei fari anteriori e posteriori in colore nero e badge distintivi ST-Line. Per gli interni, sedili, consolle centrale, pomello del cambio, tappetini e volante rivestito in pelle traforata sono in puro stile ST-Line, con cuciture esclusive rosse. Sono, inoltre, presenti pedali sportivi in alluminio, tetto in colore nero e battitacco ST-Line.
Le motorizzazioni includono il propulsore diesel TDCi 2.0 biturbo da 210 CV e il benzina EcoBoost 2.0 da 240 CV. La trazione integrale intelligente Ford (Intelligent All Wheel Drive ), che trasferisce automaticamente la distribuzione della potenza tra l’asse posteriore e quello anteriore in base alle condizioni di guida, sarà disponibile in abbinamento ai motori diesel TDCi 2.0 da 150 e 180 CV.Ford-S-MAX-ST-Line-Goodwood-2017

Goodwood Festival of Speed 2017 | STAND FORD – Lo stand dell’Ovale Blu a Goodwood, che si sviluppa su ben 3 piani offrire ai visitatori una delle viste più mozzafiato del festival, che è ancora più emozionante grazie all’uso degli Spectator Binocular di Ford, disponibili presso i livelli 2 e 3. I visitatori più temerari possono misurarsi con The Leap, l’experience per amanti del brivido, che permetterà di sfidare il vuoto con un salto da un’altezza di 4,5 metri. Un team di atleti di parkour sarà presente per la durata dell’evento e intratterrà il pubblico con evoluzioni e spettacoli.
In occasione della partnership di Ford con il Team Sky, i visitatori dello stand dell’Ovale Blu possono misurarsi con il simulatore in gare virtuali one-to-one sulle bici da corsa Pinarello.
E per gli amanti della pista, è possibile vivere virtualmente l’emozione di competere al World Endurance Championship (WEC), attraverso un experience immersiva a 360 gradi direttamente sul circuito di Silverstone, al volante di una Ford GT. I fan dei celebri mattoncini colorati LEGO apprezzano, inoltre, la Ford GT riprodotta in scala 1:3 con oltre 40.000 mattoncini e un pilota del Team Ford, riprodotto a grandezza naturale. Per assemblare la Ford GT sono state necessarie 3 settimane di costruzione. Il pilota del Team Ford, pronto a scendere in pista con tuta e casco, è stato costruito da ben 7 LEGO builder con oltre 67.200 mattoncini colorati: è alto 1.83 m e pesa 61 kg. Per costruire il pilota del Team Ford sono state necessarie 304 ore di lavoro!Ford-GT-Goodwood-2017-4

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori profondi conoscitori di automobili e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team composto da tester/piloti che vantano una una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali.

Articoli Simili

Close