Ferrari

Ferrari 458 Speciale elaborata Novitec

Un’elaborazione davvero originale di quest’auto sportiva per eccellenza, la Ferrari! Grazie al sapente tuning di Novitec Rosso la 458 Speciale vanta ora ben 536 CV di potenza!
Più volte ci siamo infatti occupati delle elaborazioni su base Ferrari allestite dalla tedesca Novitec Rosso e le risposte se sia lecito, o meno, mettere le mani sulle auto del Cavallino hanno generato discussioni anche nella nostra redazione.
Da un lato i puristi per i quali le vetture di Maranello sono intoccabili per principio, dall’altro quelli per cui ogni auto è migliorabile anche se realizzata con palese maestria. Poi ci sono le questioni finanziarie, ovvero se abbia senso modificare una Ferrari privandola dell’originalità e, quindi, del suo valore nel tempo.
Il fatto è che per la cultura europea e soprattutto italiana la Ferrari è sacra, mentre in altre parti del mondo non è altro che un prodotto di consumo per ricchi e come tale viene considerato. In poche parole, una Ferrari by Novitec Rosso di seconda mano non resterà invenduta per molto tempo negli Emirati Arabi, nella Russia o Cina dei nuovi ricchi e persino nelle più raffinate Montecarlo e Beverly Hills. Insomma, è un fatto di scelte oltreché di denaro, del quale naturalmente ognuno è libero di farne ciò che vuole; quindi anche di spenderlo per avere una Ferrari diversa da quella dell’antipatico parvenu della villa accanto. Impagabile lasciarlo attonito a bordo della Ferrari 458 Speciale by Novitec Rosso di queste pagine, mentre lui si accontenta del banale (si fa per dire) modello standard!
Carrozzeria e interni – Che la Ferrari 458 Speciale non sia una vettura, per così dire, “normale” è un dato di fatto. Si tratta, infatti, di una versione ancor più estrema della già sportivissima 458 Italia e particolarmente concepita per i track day come l’antenata 430 Scuderia che di fatto sostituisce. L’elenco delle migliorie apportate sull’auto per migliorarne le doti dinamiche è consistente a livello aerodinamico, telaistico e motoristico, e anche il peso ridotto di ben 90 kg rispetto alla vettura di derivazione contribuisce a farne un vero bolide da pista. Detto ciò, è lecita una domanda, ossia se sia utile effettuare un’elaborazione su un’auto che, in pratica, è già stata elaborata dalla Casa costruttrice. La risposta della Novitec Rosso è affermativa come si può notare in queste pagine, con risultati che incrementano ancor più l’esclusività della Ferrari 458 Speciale con buona pace dei puristi di cui sopra. Intendiamoci, le modifiche apportate dal tuner tedesco non sono tali da stravolgere la vettura rendendola irriconoscibile o addirittura caricaturale, ma atte a perfezionare alcuni ambiti tra i quali l’aerodinamica e l’estetica. A tale scopo Novitec Rosso ha allestito uno specifico kit in carbonio in grado di ridurre ulteriormente il peso dell’auto di circa 7 kg. Include nuovi spoiler frontali, inedite minigonne con flap modificati, diffusore posteriore rivisitato, alettone di coda aggiuntivo, nuove prese e sfoghi aria sulle piccole finestrature laterali e ai lati del lunotto coprimotore, tetto e altri particolari in carbonio a vista, nonché fanalini posteriori, terzo stop, retronebbia e “frecce” laterali bruniti. L’effetto estetico finale è apprezzabile e anche le nuove ruote forgiate Novitec NF4 da 21”, in sostituzione di quelle stock da 20”, contribuiscono a renderlo tale. Di sicuro, osservando la 458 Speciale by Novitec Rosso non si corre il rischio di scambiarla per un’altra vettura e se il gusto di avere in garage un esemplare degnamente elaborato della superberlinetta di Maranello per alcuni rappresenta il top non è, a nostro parere, il caso di gridare allo scandalo!
Ferrari 458 Speciale Novitec Rosso-001Meccanica – Anche in ambito meccanico gli interventi attuati non sono tali da alterare le caratteristiche di base della vettura. Le attenzioni del tuner si sono concentrate soprattutto sullo strepitoso 4,5 litri V8 aspirato della 458 che, in configurazione “Speciale”, ha guadagnato 35 CV rispetto alla versione “Italia” passando da 570 a 605 CV. Operando su centralina, sistema di aspirazione e impianto di scarico, la Novitec Rosso è riuscita a spremere ulteriori 31 CV raggiungendo quota 636 CV, incrementando la velocità di punta da 325 ad oltre 330 km/h; tuttavia il tuner prevede sviluppi successivi che dovrebbero aumentare ancor più la cavalleria. Essenziale per l’ottenimento di tali risultati è stata la completa sostituzione del sistema di scarico con uno nuovo realizzato in Inconel, una speciale e lega ultraleggera utilizzata sulle auto di F1. L’impianto, inoltre, è provvisto di elettrovalvola per la regolazione del “sound” di scarico azionabile dal posto guida tramite un apposito comando. Altre modifiche meccaniche hanno riguardato l’adozione di nuovi pneumatici Pirelli PZero calzati sulle suddette nuove ruote da 21” forgiate, nonché l’installazione di un sistema pneumatico di sollevamento dell’altezza dal suolo per tutelare il fondoscocca nelle ripide rampe dei garage sotterranei e sugli insidiosi dossi dissuasori di velocità.
► SCHEDA TECNICA FERRARI 458 Italia

Ferrari 458 Speciale by Novitec Rosso
Stesse caratteristiche della Ferrari 458 Speciale con le seguenti modifiche:
Motore: upgrade centralina elettronica, impianto di scarico in Inconel con elettrovalvola regolazione “sound”. Potenza max 635 CV (472 Kw) a 9.250 g/m, coppia max 58,3 kgm (572 Nm) a 5.500 g/m
Ruote: Novitec Rosso “NF4” forgiate, ant. 9,5J x 21”, post.11,5J x 21”, pneumatici Pirelli PZero, ant. 255/30 ZR21, post. 325/25 R21
Sospensioni: sollevatore pneumatico altezza dal suolo
Corpo vettura: kit aerodinamico in carbonio
Dimensioni e pesi: peso 1.388 kg
Prestazioni: Velocità max 330 km/h
Prezzo N.D. (su richiesta)I numeri della Novitec Rosso – Ferrari 458 Speciale
2014 – Anno di presentazione
536 – CV di potenza
330 – Km/h di velocità max
1.388 – Kg di peso dell’auto
4 – Ruote Novitec NF4
21 – Diametro ruote in pollici
1 – Kit aerodinamico in carbonio
1 – Scarico in Inconel con “sound” regolabile
1 – Sollevatore pneumatico altezza dal suoloFerrari 458 Speciale Novitec Rosso-004
Ferrari 458 Speciale stock originale
Motore: a benzina, centrale/posteriore longitudinale, 8 cilindri a V (90°), cilindrata 4.497 cc (alesaggio x corsa 94,0 x 81,0 mm), potenza max 605 CV (445 kW) a 9.000 g/m, coppia max 55,0 kgm (540 Nm) a 6.000 g/m, basamento e testate in alluminio, lubrificazione a carter secco, 2 alberi a camme in testa per bancata, 4 valvole per cilindro, aspirazione a geometria  variabile, lubrificazione a carter secco, iniezione diretta
Cambio: F1 doppia frizione a 7 marce
Trazione: posteriore, differenziale autobloccante a controllo elettronico, controlli elettronici di trazione e stabilità
Ruote: in lega leggera, ant. 9,0J x 20”, post. 11,0J x 20”, pneumatici ant. 245/35 ZR20, post. 305/30 ZR20
Corpo vettura: Berlinetta, 2 porte, 2 posti, telaio in alluminio
Sospensioni: indipendenti a bracci trasversali sulle 4 ruote, molle elicoidali, ammortizzatori magnetoreologici a controllo elettronico, barra antirollio
Freni: a disco carboceramici autoventilanti/forati sulle 4 ruote, (ant. 398 x 36 mm, post. 360 x 32 mm)
Sterzo: a cremagliera con servocomando idraulico
Dimensioni e pesi: lungh. 4,57 m, largh. 1,95 m, alt. 1,20 m, peso in ordine di marcia 1.395 kg, serbatoio 86 litri, bagagliaio 230 dm³
Prestazioni: velocità max 325 km/h, accelerazione 0-100 km/h 3,0 s, 0-200 km/h 9,1 s, 0-400 m 10,7 s, 0-1000 m 19,4 s, rapp. peso/potenza 2,30 kg/CV
Prezzo 153.000 Euro (optional esclusi)
Ferrari 458 Speciale posteriore
Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Close