EventiFotogalleryVideo

Roma Motor Show 2018

Nel Cuore di Roma, nel quartiere Flaminio, si svolge il Roma Motor Show 2018. Antipasto dell’evento è stato il premio Motor Awards

ROMA MOTOR SHOW 2018 – I motori tornano protagonisti a Roma dal 12 al 13 maggio, nella nuova edizione del Roma Motor Show.
A 70 anni dalla sua prima volta al Pincio del 1947, il Motor Show torna in una edizione speciale nel cuore della città da cui prende il nome nella sua veste originale di Mostra di Eleganza della Carrozzeria.

L’edizione 2018 si terrà infatti in via Pietro De Coubertin nel cuore del quartiere Flaminio del Municipio II, nuovo polo culturale di Roma tra le grandi opere dell’architettura contemporanea come l’Auditorium Parco della Musica, il Maxxi e il Ponte della Musica.
Quest’anno la rassegna ha il Patrocinio dell’Automobile Club Italia, del Municipio Roma II e dell’UNRAE.

FOTO Roma Motor Show

Roma Motor Show 2018 | MARCHI AUTO e TEST DRIVE

In questa edizioni sono protagoniste soprattutto le auto e le ultime novità delle più importanti Case e Dealer Automotive tra cui Lamborghini, Jaguar, Land Rover, Ford, DR Automobiles, FCA (con Fiat, Alfa, Lancia, Abarth, Jeep), PSA (con Peugeot e Citroen), la storica concessionaria Autoimport con Opel, Autosport con Suzuki, Area Motori con Volkswagen e Fiori con anche il recente centro Jeep.

Durante la manifestazione c’è anche modo di provare in prima persona le auto in test-drive urbani esterni l’area espositiva insieme a driver esperti.Roma Motor Show 2018

Roma Motor Show 2018 | MACCHINETTE

C’è anche uno spazio dedicato ai più giovani, l’Expo e Drive con le microcar Ligier di Euroscooter Moto, concessionario anche Yamaha e Honda.

Roma Motor Show 2018 | FORZE DELL’ORDINE

Immancabile anche l’area dedicata ai più piccoli e alla sicurezza stradale, realizzata quest’anno in collaborazione con l’Associazione Nazionale Carabinieri, Nucleo Protezione Civile Roma Ovest.
I bambini possono quindi apprendere i primi rudimenti di guida e sperimentarli a bordo delle mini vetture e moto elettriche messe a disposizioni dall’organizzazione della rassegna per poi conseguire la loro prima patente!

Al Roma Motor Show 2018 sono presenti anche le auto e tecnologie speciali delle Forze dell’Ordine, di Carabinieri (oggi anche Forestale), l’Esercito, la Guardia di Finanza, la Polizia Locale di Roma Capitale, l’Aeronautica Militare e i Vigili del Fuoco.Roma Motor Show 2018

Roma Motor Show 2018 | AUTO STORICHE

Nella kermesse spazio anche alle auto storiche e all’ACI Storico, il Club istituito dall’Automobile Club Italia per preservare e salvaguardare il grande patrimonio automobilistico italiano.

Dopo la memorabile parata nell’Autodromo di Vallelunga per i 70 anni del Roma Motor Show, l’edizione 2018 vede l’Automobile Club Roma porta bandiera della prestigiosa sfilata di quasi 50 vetture d’epoca.

Roma Motor Show 2018

Roma Motor Show 2018 | MOTOR AWARDS

Antipasto del Roma Motor Show 2018 è stato l’evento che si è svolto presso il Circolo Canottieri Aniene di Roma gioved’ 10 maggio, con gli addetti ai lavori protagonisti.  Il tema centrale dell’appuntamento è stato l’Evoluzione della mobilità, dal punto di vista economico, ambientale e della sicurezza.

Un tema che è stato discusso, dal Direttore di Motor, dal Presidente A.C. RomaVice Presidente Vicario ACI, Giuseppina Fusco, dal Vice Direttore Generale UNRAE Antonio Cernicchiaro e dal Media Relations Manager di Bosch Italia, Gabriele Aimone Cat.Roma Motor Show 2018 premio Motor Awards

PREMI MOTOR AWARDS ROMA MOTOR SHOW 2018

In quest’occasione sono stati consegnati anche i Motor Awards, i premi che la testata Motor assegna ad esponenti del settore automotive e non solo, tra questi il più importante e che appartiene alla tradizione della testata Motor, il Premio Comunicazione Auto Sergio Favìa del Core, il più atteso in quanto premia il lavoro svolto da un responsabile ufficio stampa, che quest’anno ha visto due vincitori ex equo: Marco Alu Saffi Responsabile Pubbliche Relazione di Ford Italia e Carlo Leoni Responsabile Pubbliche Relazione di PSA Groupe Italia.
Due ex equo anche per quanto riguarda il Premio Addetto Stampa 2018 che ha visto vincitore Vadim Odizoff di Mercedes Benz Italia e Stefano Vergilio di Opel Italia.

Roma Motor Show 2018 premio Motor Awards

Il Premio a un Manager è stato consegnato a Massimo Nalli, Presidente di Suzuki Italia, mentre alla Robert Bosch è stato consegnato il Premio Widiba – banca sponsor della manifestazione – per l’innovazione tecnologica.
Il Premio Manifestazione è stato consegnato a Citroën Italia per la presentazione avvenuta sul Tonale della C3 Aircross, mentre il World Car Award 2018 è stato vinto dal primo SUV targato Alfa Romeo, Stelvio.
Due importanti Motor Award alla Carriera sono stati consegnati a Marilù Granieri, fino allo scorso gennaio Capo Ufficio Stampa di Mazda Italia e al pilota automobilistico italiano Emanuele Pirro.

Il Premio Pubblicità è andato a Opel Italia per la campagna del nuovo SUV Crossland X “più spazio in meno centimetri”, il Premio Fotografia PierFrancesco Malaguti è stato consegnato a Jaguar Italia per il servizio fotografico realizzato per la nuova I-Pace, il Premio Restyling è andato alla Maserati Ghibli, mentre due Premi Speciali sono stati consegnati a Lamborghini per il SUV Urus, il più potente e veloce Sport Utility Vehicle mai prodotto, e a Nissan Italia per la versione Trainer del SUV X-Trailer.

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close