Auto D’epoca A Poltu Quatu Classic

La Bugatti type 49 del Museo Nicolis vince la seconda edizione del concorso di eleganza per auto d’epoca Poltu Quatu Classic. Premio speciale anche alla Ferrari che fu dell’Avv. Agnelli.

16 luglio, 2015

Auto storiche in parata! La Bugatti type 49 del Museo Nicolis ha vinto la seconda edizione del concorso di eleganza Poltu Quatu Classic, che si è svolto in Sardegna dal 9 al 12 luglio. Silvia Nicolis ha ricevuto in premio un prezioso orologio messo in palio da Trussardi e il trofeo “Best in Show” realizzato da Abarth, main sponsor della manifestazione. La Bugatti del Museo ha ottenuto un successo importante trionfando su 30 equipaggi e le loro splendide auto, selezionati tra i più importanti
collezionisti di auto d’epoca. Dom Perignon ha premiato per la vittoria di Classe la Bugatti type 37 di Daniele Turrisi (Classe fino al 1950), la Lancia Aurelia B24 di Edoardo Schon (Classe fino al 1970) e la Lancia Stratos di Michele Lucente (Classe post 1970).

EVENTO AUTO D’EPOCA – L’evento è stato organizzato da Poltu Quatu Resort e Auto Classic, l’azienda leader in Italia per la vendita e il restauro di automobili d’epoca, in collaborazione con Bcool International. Anche quest’anno c’è stata una forte presenza internazionale con equipaggi provenienti dall’Italia, dall’Argentina, dall’Inghilterra, dalla Germania, dal Perù e dal Principato di Monaco. Simone Bertolero ha presentato l’evento per la seconda volta sempre a bordo della mitica Fiat 500 Jolly Spiaggina, l’auto preferita dai protagonisti del Jet Set Internazionale, ricreando in Costa Smeralda l’atmosfera degli anni della Dolce Vita.

GIURIADominik Fischlin membro del Comitato di selezione del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este e rappresentante FIVA (Fédération Internationale des Véhicules Anciens) ha presieduto la giuria composta da Max Girardo Presidente di RM Europe, Luciano Bertolero fondatore di Auto Classic e stimato esperto di storia Ferrari, Filippo Perini Direttore del Centro Stile Lamborghini, Francesco Pulcini Presidente di Poltu Quatu Resort e Cristina Roma Pulcini Vice Presidente di Poltu Quatu Resort e madrina della manifestazione. Corrado Lopresto, famoso collezionista italiano, ha curato la selezione delle auto che hanno partecipato a questa seconda edizione di Poltu Quatu Classic.

GIANNI MORANDI – La Scat del 1920 di Gianni Morandi (miglior stato di conservazione) e La Fiat 525 SS della famiglia Bricchetti (miglior restauro) sono stati premiati dalla stilista Peruviana Claudia Bertolero e dalle sue modelle protagoniste della meravigliosa sfilata che ha emozionato i partecipanti al concorso e il pubblico di Poltu Quatu nella serata di sabato 11 luglio.

GIANNI AGNELLI – Infine il premio speciale messo in palio dal RIVS per la vettura dal passato storico più rappresentativo è stato consegnato dal Presidente Nazionale, Rossano Nicoletto, al proprietario della Ferrari 512 BB appartenuta all’Avv. Gianni Agnelli.

Tutto su Eventi

Tutto su AUTO STORICA

Tutto su Concorso

Tutto su Ricorrenza

Tutto su Sardegna

Tutto su storia

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV