Auto Classiche & StoricheEventiFotogallery

Auto e Moto d’Epoca 2018, anteprima della Fiera di Padova

Auto e Moto d’Epoca 2018 di Padova, con oltre 5000 vetture storiche in vendita e più di 1600 espositori attesi. Nell’Asta Bonhams anche la Jaguar della diva Audrey Hepburn

AUTO E MOTO D’EPOCA 2018 – Dal 25 al 28 ottobre 2018 a Padova è in programma la 35^ edizione di Auto e Moto d’Epoca, la più importante Fiera mercato Classic in Europa, secondo solo a Parigi e Essen. Un evento importante che ogni anno cresce nel numero di visitatori e partecipanti, soprattutto internazionali, con una ricaduta turistica ed economica di grande portata.

Oltre 5000 le vetture storiche in vendita, più di 1600 gli espositori, con una crescita dei dealer di fama internazionale e degli spazi espositivi coperti tra i padiglioni. Confermata l’Asta Bonhams il 27 ottobre con un’anteprima d’eccezione: una Jaguar appartenuta alla diva Audrey Hepburn.

Mario Baccaglini, patron Auto e Moto d'Epoca 2018“Anche quest’anno abbiamo avuto richieste che eccedono la nostra capacità di accoglienza e che ci hanno obbligato a una selezione sia degli espositori, sia dei club. A Padova abbiamo il 30% di espositori stranieri e il nostro pubblico è al 50% internazionale. Per questo abbiamo deciso di lanciare un programma triennale per cercare di rendere Padova punto di riferimento internazionale dell’auto d’epoca. Non solo quindi nei 4 giorni in cui si svolge AME, ma anche durante l’anno, con una serie di eventi legati al mondo dell’auto in una città che è bellezza, arte, enogastronomia, benessere. Eventi che possano portare Padova a diventare un possibile punto di riferimento economico per il Veneto e anche per l’Italia – ha dichiarato il patron di Auto Moto d’Epoca Mario Baccaglini stiamo facendo già da alcuni anni un lavoro capillare a livello internazionale per parlare di AME e di Padova agli espositori e ai club che credono sempre più nella nostra manifestazione. I nostri espositori arrivano da Francia, Spagna, Germania, Austria, UK, Svezia, Repubblica Ceca, etc. Vengono a Padova perché la nostra manifestazione è diventata il punto di riferimento per collezionisti e appassionati ma vengono a Padova anche perché attratti da ciò che la città offre. Abbiamo sicuramente bisogno di più spazi per soddisfare le richieste di partecipazione ma Padova attrae anche per la bellezza degli spazi espositivi. Un Lugo raccolto, un salotto per la community di appassionati.”

Auto e Moto d’Epoca 2017Auto e Moto d’Epoca 2018 espositori internazionali

Fra gli espositori internazionali di Auto e Moto d’Epoca 2018 c’è la londinese Vintage&Prestige, con le Rolls Royce e Bentley degli anni ’20 e ’30. Dall’austriaco Höldmayr Classic Car Center attese auto di grande prestigio e rarità, come le Ferrari Daytona, Maserati A6GCS, Bugatti EB110 e Fiat Balilla Coppa d’Oro.

Dalla Germania una rassegna di Bmw precedenti il secondo conflitto mondiale, mentre dalla lontana Lituania un’azienda rinomata nel restauro dei modelli più preziosi come Mercedes Pagoda e Jaguar E-type.

Completa, infine, la rappresentanza dei migliori dealer italiani tra i quali G. & T. Auto, Ruote da Sogno, Gruppo Promotor e AutoClass.Auto e Moto d’Epoca 2017

Modelli classici Auto e Moto d’Epoca 2018

Ma non sono solo i modelli eccezionali a trovare posto tra i padiglioni: ben rappresentate le intramontabili 500, Citroën 2CV, Volkswagen Maggiolino, Mini e Bianchine, insieme alle auto che hanno segnato la giovinezza delle nuove generazioni di appassionati. Tra queste le Golf serie 1 e GTI, le Volkswagen Corrado e le prime Autobianchi Y10. Tra le auto più rare e quelle più popolari si situa l’intera storia dell’automobilismo con migliaia tra Porsche, Ferrari, Mercedes, Lancia, Alfa Romeo e Volvo, di qualsiasi epoca, modello e fascia di prezzo.

Di pari qualità e varietà l’offerta dedicata ai ricambi che attrae ogni anno migliaia di collezionisti e appassionati: oltre 650 espositori specializzati nelle componenti meccaniche, elettriche, d’interni e di carrozzeria dei più importanti marchi italiani ed europei.Auto e Moto d’Epoca 2017

Shelby ad Auto e Moto d’Epoca Padova

Riconfermata anche l’innovativa Gallery Automotive tra i padiglioni 7 e 8 e dedicata alle migliori aziende specializzate nella cura e negli accessori dell’auto. Novità assoluta nell’edizione 2018 è la partecipazione dell’americana Shelby ad Auto e Moto d’Epoca Padova, creatrice delle Cobra e della Daytona Cobra che, nelle competizioni Granturismo degli anni ’60, contesero il podio alle Ferrari 250 GTO.

La Cobra Shelby nasceva da una barchetta inglese – la AC Ace – alla quale vennero applicati motori assolutamente sproporzionati alle sue dimensioni come il Ford V8. L’ex pilota vincitore a le Mans nel 1959 e fondatore Carrol Shelby continuò a lavorare con Ford e altre Case americane alla realizzazione di modelli ad altissime prestazioni. Nel suo listino figurano tutt’ora le repliche ‘autentiche’ dei modelli originari, dalle Cobra alle Mustang GT500 Super Snake del 1967.Shelby Cobra Auto e Moto d’Epoca 2018

Auto e Moto d’Epoca 2018 Volvo

Nella kermesse di Padova sono presenti anche le case automobilistiche. La continuità tra passato e presente è, del resto, uno dei tratti distintivi di Auto e Moto d’Epoca, dove le più grandi case automobilistiche metteranno in mostra il filo rosso che unisce le auto di oggi e di ieri nell’incontro tra tradizione e novità.

Già svelato il tema di Volvo che, nel 2018, centrerà la sua partecipazione sul tema heritage delle familiari, una tipologia di vetture che – di fatto – la Casa svedese ha definito scrivendone al tempo stesso la storia: dalla progenitrice 445 Duett alle prima vera familiare Amazon. L’ultimo anello di un’evoluzione pluridecennale sarà a Padova con la nuova V60, il modello che raccoglie l’eredità delle grandi auto regine di funzionalità e versatilità che hanno costruito e consolidato nel tempo il mito delle familiari Volvo: dalle 240 alle 740, dalle 850 alle V70.Auto e Moto d’Epoca 2017

Auto e Moto d’Epoca 2018 Asta Bonhams

E infine, dopo la bellissima accoglienza dell’edizione 2017, torna a Auto e Moto d’Epoca 2018 l’Asta Bonhams, in programma sabato 27 ottobre. Fra leanteprima d’eccezione anche una Jaguar appartenuta alla diva Audrey Hepburn.

Bonhams è un attore di assoluta preminenza sul mercato mondiale e vanta una tradizione che si estende al 1793, anno della fondazione.Auto e Moto d’Epoca 2017

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close