4×4 Fest Carrara 2016 Numeri Record

L'edizione 2016 del 4x4 Fest di Carrara ha fatto registrare numeri record: la migliore edizione della storia del Salone principale in Europa del 4x4.

Social

Parole Chiave

19 ottobre, 2016 - Carrara (italia)

32.000 visitatori (in crescita quelli di provenienza estera), oltre 100 giornalisti accreditati (di cui 10 stranieri), 200 marchi presenti contro i 175 dell’anno scorso (50% stranieri) su 52.000 mq espositivi (contro i 40.000 mq del 2015); 100 accessoristi diretti (5 stranieri), due anteprime nazionali (nuova Mitsubishi ASX, Suzuki Jimny Shin-Sei), la pista esterna ininterrottamente impegnata nelle tre giornate  di manifestazione; quattro conferenze Stampa e due convegni promossi dal Comune di Carrara: la sedicesima edizione della 4x4Fest si conferma la migliore edizione della storia del Salone principe del 4×4 in Europa.
Grande soddisfazione degli organizzatori che ringraziano il pubblico degli appassionati che da nord a sud e dall’estero si è dato appuntamento alla kermesse; i marchi presenti, gli accessoristi fedeli compagni di tante edizioni, i Media intervenuti, le Case Partner (Can-Am, Yokohama, Jeep, Land Rover, M.M.Automobili Italia,  Overgom, Polaris, SsangYong, Suzuki Italia  e Toyota Motor Italia); la Federazione Italiana Fuoristrada per il supporto più prezioso ed indispensabile alla buona riuscita della manifestazione e gli istruttori FIF sempre presenti e professionali; ed RTeam re Dakar; Fabio Fasola e la sua scuola moto; Andrea Manfredi per la sua fiducia nell’edizione zero del Bike Italy Expo; Ottavio Piacentini e gli Istruttori IGAST della scuola QUAD FMI SNQClaudio Bartoletto del Sarzana Fuoristrada; Edo Musso e ASO per aver presentato i programmi Dakar 2017; TTX Toscana Moto & 4X4 Experience e ACSI MOTORI; Uisp, CSEN e il Comune di Carara.4x4-fest-carrara-2016-1124x4-fest-carrara-2016-foto-aerea-esterna-1

Raduni off road 4×4 Fest Carrara 2016

La Scuola Quad FMI SNQ ha registrato 120 iscritti nella giornata di sabato 15 ottobre e 147 iscritti la domenica ai mini corsi teorico pratici (dagli 8 anni in su) tenuti da istruttori IGAST (Istruttore Guida Ambientale Sport Territoriale): un boom di iscrizioni, dalla Svizzera alla Sicilia, senza precedenti.
Anche le due giornate di corsi su mini moto per bambini 6-12 anni a cura di fFasola hanno registrato un’affluenza record: 170 iscritti nella sola giornata di sabato e 110 la domenica cui si sono aggiunti 50 adulti la domenica che hanno partecipato al corso moto adulti, con due iniziative distinte: da un lato la scuola enduro “fuoristradistica” con le KTM EXC350 e dall’altra la scuola enduro “autostradale” aperta a tutti coloro che si sono presentati con i propri mezzi.4x4-fest-carrara-2016-147

Il Land Rover Day, riservato a tutti i possessori di vetture Land Rover, con il supporto dello Staff tecnico del Registro Italiano ha registrato domenica 160 partecipanti per 45 equipaggi iscritti che hanno attraversato i cantieri marmiferi di Carrara, raggiungendo quota 1.000m, hanno visitato la CAVA di RAVACCIONE e dopo una sosta eno-gastronomica, sono rientrati alla 4x4Fest.4x4-fest-carrara-2016-161

Il Mitsubishi Day di sabato con il tour delle Cave gratuito ed offerto dalla Casa, incluso il pranzo degustazione di piatti tipici, indirizzato ai possessori di offroad Mitsubishi ha registrato 100 iscritti mentre domenica 30 mezzi di clienti Mitsubishi si sono uniti al Tour del Corchia.
4×4 Fest Carrara 2016 | TOUR DELLE CAVE  La Federazione Italiana Fuoristrada ha organizzato sabato  15 e domenica 16  due tour d’eccezione: il Tour delle cave aperta ai possessori di veicoli 4X4, o ai passeggeri a bordo dei veicoli ufficiali della Federazione Italiana Fuoristrada by Mitsubishi Italia con alla guida gli Istruttori della Scuola Federale con ingresso riservato all’interno delle Cave “Fantiscritti”, la guida e la sosta gastronomica presso “La stazione” per degustare il famoso lardo di colonnata: 200 equipaggi si sono registrati sabato e 250 la domenica. La seconda proposta sempre firmata F.I.F è  stato il Tour Cave dell’alta Versilia del Corchia con partecipazione riservata a qualsiasi fuoristrada e SUV a trazione integrale: tour più lungo e complesso di 6 ore di tragitto nelle  suggestive  Cave del Corchia (il più vasto complesso carsico) poste a 1500m di altezza con una vista mozzafiato, che nelle giornate serene  come domenica consente di individuare la Corsica: ben 70 auto di privati hanno partecipato a questa esperienza piuttosto faticosa, a cui si sono uniti i 30 offroad di privati Mitsubishi confermando che la passione per il 4×4 puro è ancora viva! Soddifatto Marco Pacini, Presidente FIF, sia per la straordinaria adesione ai raduni che per la risposta positiva ricevuta dall’esperienza del Villaggio FIF, organizzato per la prima volta all’interno della Fiera:” Il Villaggio è stato una scommessa vinta: portare in Fiera 14 Delegazioni territoriali delle più disparate Regioni che hanno fatto promozione turistica del loro territorio è una dimostrazione di forza, di compattezza e capillarità sul territorio della Federazione Italiana Fuoristrada”.4x4-fest-carrara-2016-160

La Federazione Italiana Fuoristrada rende noto che la pista area esterna di CarraraFiere è stata impegnata ininterrottamente da mattina a sera per tutte le tre giornate: oltre alle esibizioni dei mezzi in orari particolari, i test drive delle Auto messe a disposizione dalle Case Madri hanno registrato il tutto esaurito, come mai era accaduto negli anni passati: 23 modelli diversi giravano contemporaneamente in pista sia sabato che domenica: il record dei record!4x4-fest-carrara-2016-90

Sabato 15 e domenica 16 il Sarzana Fuoristrada Club 4×4, in collaborazione con UISP Sport per Tutti ha organizzato, in Località San Lazzaro a Sarzana, dove è stata realizzata allo scopo un’apposita pista, il 3°  Racing Fun della Solidarietà, la spettacolare gara  di regolarità ed abilità di guida su terra aperta riservata  a tutti i possessori di veicoli fuoristrada per le categorie: veicoli benzina o diesel sino ed oltre i 2000 cc, Preparati, Prototipi, Propulsione Moto e UTV (Utility Task Vehicle).  Grande partecipazione con piloti provenienti da tutta la Penisola e adrenaliniche esibizioni di moto da enduro e motocross.
U.I.S.P. Lega Nazionale Automobilismo, Settore Fuoristrada 4×4 e Sarzana Fuoristrada Club 4×4 hanno inoltre registrato un altro grande successo in termini di equipaggi partecipanti al 3° Raduno nazionale 4×4 UISP “ dalla Valdimagra alla Lunigiana” riservato a tutti i possessori di veicoli fuoristrada su tre diversi percorsi a difficoltà variabile, con la  partecipazione di ben 74 equipaggi contro i già numerosi 71 dell’edizione precedente.
“Alla scoperta delle cave” organizzato da TTX Toscana Moto & 4X4 Experience in collaborazione con CarraraFiere e ACSI MOTORI, il tour che domenica 16 ottobre ha iscritto ben quindici moto al percorso di circa 85 Km ,di cui quasi l’80% in offroad,  su strade bianche in direzione delle cave e tratti di strade boscate in un susseguirsi di paesaggi mozzafiato per un’esperienza en plein air davvero indimenticabile.

Tutto su Eventi

Tutto su Saloni

Tutto su 4x4

Tutto su Off Road

Tutto su Toscana

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV