Citroen

Nuova Citroën C3 Prova Primo Contatto

Arriva con prezzi a partire da 12.250 euro la Nuova Citroën C3 con 3 allestimenti (Live, Feel e Shine ) e 2 motori, benzina e diesel che coprono le esigenze un po’ di tutti, 3 cilindri, il nuovo PureTech, quello a benzina nell’unica cilindrata 1.200 con 3 livelli di potenza, 68 e 82 cavalli e la versione più potente 110 cv sulla quale ritroviamo la sovralimentazione a mezzo turbo e sulla quale arriverà da febbraio 2017 il nuovo cambio automatico EAT6.
Tra i carburanti alternativi c’è la versione GPL con 82 cavalli e diesel con il consolidato e robusto BlueHDi con 2 livelli di potenza 75 e 100, entrambi con sistema Stop&Start e con SCR, il dispositivo che elimina le emissioni di ossidi di azoto. I neopatentati possono scegliere ed utilizzare la versione benzina PureTech 68, 82 (GPL) e diesel BlueHDi 75.
COME VA – Appena a bordo ci colpiscono immediatamente i sedili con il suo tessuto particolare e le maniglie interne che richiamano quelle di una valigia ed il senso di viaggio. Il cruscotto presenta linee in forma di ovale molto allungato richiamato anche dalle bocchette di aereazione.
Tutto il design interno ha un design innovativo e con una tecnologia sorprendente: ci colpisce subito la Connected Cam, una speciale telecamera posta dietro lo specchio retrovisore centrale attraverso la quale è possibile realizzare foto e video con un semplice click, che desideriamo provare subito!
Scarichiamo infatti l’App dallo store Android (disponibile anche per iOS, tranquilli!) che ci fa collegare lo smartphone alla C3. Al centro spicca un TouchPad 7” che riunisce tutte le funzioni con grande facilità di utilizzo. E’ una esclusiva mondiale la ConnectedCAM di CitroënTM la telecamera HD grandangolare, connessa, perfettamente integrata, che permette condividere immagini o video dai momenti della nostra vita per poi condividerli sui social network, o semplicemente tenere come ricordo.
Internamente sulla versione in prova c’è un bel tetto panoramico, con tendina di protezione che si aziona manualmente e con estrema semplicità. In città ci accorgiamo che oltre all’effetto “cielo” il panorama grazie a questa apertura è utile anche per guardare il semaforo posto in alto qualora ci si sia fermati un pò troppo avanti, come è successo a noi a Barcellona!
Entrambi i motori provati il 110 e 82 cavalli brillano per due caratteristiche diverse. Il primo, 110, per la potenza decisamente vigorosa che rende la guida brillante quando serve: schiacciando tutto il pedale dell’acceleratore la potenza è abbondante, grazie al turbo che spinge dai regimi più bassi fornendo una grande coppia. L’82 cavalli è più tranquillo, non ha il turbo, ed ovviamente i 30 cavalli di differenza, al primo impatto soprattutto scendendo da una e salendo sull’altra si sentono.
Basta poco per abituarsi alla diversa erogazione di potenza dell’aspirato per apprezzarne le doti di coppia anche nella partenza da fermo. E’ un motore più tranquillo che può giocare la sua carta dell’affidabilità nella gestione futura visto che ha diversi componenti in meno (la turbina e relativi accessori) e sicuramente una affidabilità maggiore. L’utente a bordo non si accorge minimamente del 3 cilindri, molto silenzioso.
Su strada ed in città colpisce immediatamente della C3, la perfetta insonorizzazione, il perfetto isolamento dai rumori ma soprattutto la capacità di assorbire le asperità della strada.
In casa Citroen hanno fatto un bel lavoro e finalmente abbiamo potuto provare una vettura che privilegia il confort, con un assetto che fa il suo lavoro. Oggi ci sono tante vetture in commercio (attenzione provatele sullo sconnesso prima di acquistarle) che hanno seri problemi: vanno in crisi sul pavè o quando devono affrontare una buca o semplicemente un piccolo scalino dell’asfalto perché in fase di progettazione si è pensato solo all’estetica (magari usando ruote da 18/19/20 pollici), irrigidendo la sospensione per migliorarne la reattività nella prima fase della curva.

Bene la C3 che con pneumatici 2XX/YY/ da 17 pollici ci ha colpito profondamente in senso positivo con una bella sensazione di confort appena siamo usciti dal parcheggio dell’aeroporto ed abbiamo affrontato i dossi rallentatori e che poi ci ha accompagnato nei nostri 100 km di prova tra strade urbane di Barcellona, autostradali ed extraurbani spagnole.

PREZZI – La versione Live con motore PureTech 68 è proposta infatti a 12.250 euro, mentre il primo prezzo Diesel è di 15.000 euro per la Live BlueHDi 75

ALLESTIMENTI FACEBOOK LIVE FEEL SHINE – Al lancio Citroen ha proposto l’allestimento social in limited edition, “Facebook” a 15.900 euro con il Pack Design e Tech (telecamera posteriore e Connected Cam, valore 500 euro) offerti in promozione sulle versioni Feel e Shine, in 209 esemplari che sono stati venduti solo sul web e consegnati lo scorso mese di ottobre.

Feel/Shine – Ha i fari fendinebbia, gli Airbump e i copricerchi da 16” 3D, mentre il livello Shine aggiunge un tocco tecnologico con retrocamera e Connected Cam Citroën.
Al primo impatto della C3 colpisce subito la sua personalità giovanile e colorata che infonde freschezza ed allegria grazie ad un look energico e rassicurante ripreso in parte dalla nuova C4 Cactus.  Uno stile audace, dal forte potenziale di personalizzazione. L’abitacolo di Nuova C3 è studiato per offrire il massimo confort e trasformare i viaggi in momenti di relax. Nuova C3 è infine sinonimo di tecnologia, con un equipaggiamento in esclusiva mondiale, la ConnectedCAM Citroën, una telecamera HD integrata nella vettura, per condividere immagini e video. Nuova Citroën C3 è al centro dei valori di Citroën: Optimistic, Human e Smart.Nuova Citroën C3 “OPTIMISTIC” – Nuova C3 è “Optimistic” per il design audace. Il nuovo modello infatti si fa notare sin dal primo sguardo. Il frontale rialzato e carismatico e le forme generose le conferiscono un carattere determinato ed energico. I volumi puliti, la firma grafica e i colori la rendono trendy e al passo con i tempi. Una personalità unica, dal forte potenziale di personalizzazione. Un’offerta accessibile, nel cuore del mercato, che permette a ognuno di avere un’auto personalizzata e di carattere. All’esterno Nuova C3 propone il bicolore, con 3 tinte per il tetto e note di colore in abbinamento sui fendinebbia, sulle calotte dei retrovisori, sul montante posteriore e sugli Airbump. All’interno sono disponibili 4 differenti armonie per l’abitacolo, perché ognuno possa scegliere gli interni che più gli somigliano. Un abitacolo in cui la percezione di spazio è immediata, completata dall’allestimento dei sedili e dal design essenziale della plancia a sviluppo orizzontale.

Nuova Citroën C3 “HUMAN” –   Nuova C3 è “Human” per il benessere che offre. Con il programma Citroën Advanced Comfort, che ha guidato lo sviluppo di Nuova C3, Citroën rivisita i codici del confort secondo il suo concetto di modernità. Quando si sale a bordo la sensazione di benessere è immediata: sedili visivamente e materialmente confortevoli, tetto in vetro panoramico che inonda di luce l’abitacolo, ingegnosi vani portaoggetti , spazi generosi e accoglienti. La sensazione è amplificata dall’uso dei colori e dei materiali, ispirati al mondo dell’interior design e dei viaggi, per rendere C3 un luogo in cui “sentirsi a casa”. Nuova C3 offre ai suoi occupanti un effetto “cocoon” che filtra il mondo esterno e li isola dalla strada. E’ anche facile da usare, con tutte le funzioni riunite sullo schermo Touch Pad 7’’ e con la funzione Keyless Access & Start. Le 5 porte di Nuova C3 la rendono pratica e compatta, con la lunghezza contenuta di 3,99m.

Nuova Citroën C3 “SMART” – Nuova C3 è “Smart” perchè ha tecnologie ultra moderne. In esclusiva mondiale, Citroën propone la ConnectedCAM Citroën, telecamera HD grandangolare, connessa, perfettamente integrata, che permette di catturare in immagini o video gli istanti di vita che si vogliono poi condividere sui social network, o semplicemente tenere come ricordo. Nuova C3 propone anche una serie di equipaggiamenti che semplificano la vita di chi guida: navigazione connessa 3D con riconoscimento vocale, telecamera di retromarcia, Avviso di superamento involontario delle linee di carreggiata e Sistema di sorveglianza dell’angolo morto. L’efficienza di Nuova C3 continua anche nella gamma di motorizzazioni performanti ed ecologiche: benzina PureTech, Diesel BlueHDi, e cambio automatico di ultima generazione EAT6.

Nuova Citroën C3 ESTERNI –  Da vera Citroën, Nuova C3 offre volumi e proporzioni che le conferiscono una silhouette unica, immediatamente riconoscibile. Il frontale rialzato e carismatico trasmette sensazioni di robustezza, in continuità con la linea di luce della scocca, che equilibra in orizzontale la silhouette. Questo assetto conferisce una sensazione di forza all’auto. Le forme fluide e le fiancate energiche ispirano dinamismo e potenza. Il look essenziale, le forme omogenee ma non aggressive sono sottolineate da elementi grafici forti. Energica e moderna, Nuova C3 si impone, semplicemente. La firma luminosa dei fari, che denotano l’appartenenza a Citroën, solleva lo sguardo dell’auto e rafforza la percezione di altezza del cofano. Gli Chevron, con il doppio profilo cromato, arrivano fino alle luci a LED, a sottolineare tutta l’ampiezza dell’auto. Il design dei fari è arrotondato e tecnologico.

Nella parte inferiore il paraurti è in plastica non verniciata, per proteggere la vettura, rialzare la percezione del frontale e mostrare la vocazione all’avventura. I fendinebbia prevedono un profilo colorato, per un tocco di freschezza. La vista laterale sottolinea il tetto flottante, sostenuto da montanti del parabrezza neri. Le curve tese del tetto rendono dinamica la silhouette. Il lavoro fatto sulla proporzione tra lamiera e vetro valorizza il lato protettivo dell’auto. La linea delle guarnizioni orizzontali dei vetri segue la linea del cofano, volutamente rialzata. Questo equilibrio nella silhouette conferisce un look posato e sereno. Le superfici sono fluide, prive di aggressività, e arrivano a coprire le ruote che propongono il diametro più grande del mercato (640mm), potenziando il carattere unico della vettura.

Queste grandi ruote favoriscono il confort. Permettono di mantenere inalterata l’altezza della fiancata anche con 17’’, riempiendo i passaruota, che adottano profili con caratteristiche da crossover. Nella parte posteriore i parafanghi dalle linee generose e forti donano energia all’auto, che sembra pronta a lanciarsi. Questa sensazione è rafforzata dagli sbalzi ridotti. Gli Airbump, reale firma grafica, proteggono la carrozzeria e rafforzano lo stile del veicolo. La loro superficie antigraffio cattura l’aria e funge da paraurti. Il materiale usato, il poliuretano termoplastico alifatico, resiste alle aggressioni quotidiane: sole, acqua, invecchiamento, graffi . Gli Airbump sono composti da 6 capsule che contengono aria, e sono collocati nella parte inferiore della porta, particolarmente vulnerabile in città. Gli Airbump sono movimentati da un profilo colorato, bianco o rosso, in base al colore del tetto.

La parte posteriore esalta la larghezza del veicolo. Le superfici lisce di Nuova C3 valorizzano i fari posteriori 3D, per un’identità unica e tecnologica. La zona di protezione inferiore garantisce robustezza nell’uso di tutti i giorni. Il monogramma C3 cambia ; il 3 è nero con profilo cromato, in linea con gli chevron in nero lucido, sempre con profilo cromato, adottati sin da C4 Cactus. L’aerodinamica di Nuova C3 è stata studiata con cura particolare, per arrivare a un SCx di 0,63m². Il tetto dell’auto è più basso di 4cm rispetto alla generazione precedente. Il frontale è disegnato con forme e raggi di curvatura che favoriscono l’aerodinamica.

 

Nuova Citroën C3 INTERNI – Nuova C3 si distingue per il design interno che coniuga volumi semplici, omogeneità, forme piene e morbide. L’allestimento in orizzontale dell’abitacolo trasmette immediatamente sensazioni di spazio, grazie in particolare alla plancia, sviluppata lungo tutta la larghezza del veicolo. Monopezzo e minimal, offre un accenno immediato della semplicità dei volumi presenti nell’abitacolo. Valorizza la tecnologia con lo schermo Touch Pad 7’’, integrato con leggerezza al centro della plancia. Gli aeratori posizionati alle estremità hanno profili cromati, e rafforzano la sensazione di ampiezza. Il design della plancia prevede un ampio pannello trasversale, che accentua la percezione di ampiezza e conferisce all’abitacolo un carattere unico. Questo elemento è disponibile in varie finiture, a scelta del cliente, e potenzia la qualità percepita degli interni. Può essere colorato, rivestito in tessuto o in TEP, con o senza impunture, completato da decorazioni cromate o colorate. E’ abbinato al rivestimento dei sedili, per un ambiente omogeneo e valorizzante.

I sedili di Nuova Citroën C3, elemento fondamentale del benessere a bordo, sono ampi e generosi. Pongono l’accento sulla larghezza, per amplificare la sensazione di spazio e rappresentare il confort. Questa sensazione è potenziata dalla scelta di materiali accoglienti e luminosi, presi a prestito da altri ambiti. Ogni elemento è studiato per creare un insieme coerente e curato. Nuova C3 propone un’abitabilità che la rende un punto di riferimento sul mercato. Questo approccio ritorna con il design della plancia e dei sedili, con una larghezza utile per i passeggeri di 1379mm (+ 2cm rispetto alla generazione precedente). Nella parte posteriore, lo spazio per le gambe della seconda fila è ai massimi livelli. La concezione dei sedili anteriori e gli schienali dall’ingombro ridotto garantiscono una visibilità ottimale, e permettono ai passeggeri seduti dietro di parlare con quelli davanti, in totale confort. Uno spazio inondato di luce a beneficio di tutti, grazie al tetto in vetro panoramico. Le spugne poliuretaniche di imbottitura dei sedili contribuiscono anche a isolare i passeggeri dalla strada, migliorando il confort di guida.

 

Nuova Citroën C3 TECNOLOGIA – Presentata in anteprima mondiale, la ConnectedCAM Citroën, debutta su Nuova C3 coniugando divertimento e serenità. Novità tecnologica” made by Citroën”, la telecamera connessa è dotata di grandangolo 120°, risoluzione full HD da 2 milioni di pixel, GPS e memoria interna da 16 Gb. Integrata nella base del retrovisore centrale,registra quello che il conducente vede all’esterno del veicolo, di fronte a lui. Diventa quindi il testimone delle sue esperienze a bordo. Il conducente infatti può scattare una foto di quello che vede e condividerla sui social network, in totale sicurezza. Con questa telecamera connessa il conducente può memorizzare e conservare paesaggi straordinari, tramonti, ecc. Può anche registrare video della durata massima di 20 secondi, con una pressione prolungata dell’apposito tasto, e condividere la registrazione una volta fermato il veicolo. Alla diffusione si accede direttamente con l’applicazione gratuita ConnectedCAM Citroën, che permette di richiamare e condividere foto e video.

In caso di incidente la registrazione si attiva automaticamente, e permette di memorizzare per un minuto e trenta secondi (30 secondi prima/1 minuto dopo). Questo sistema può essere utile al conducente in caso di incidente, e rappresentare un elemento di prova. Altro beneficio, grazie all’applicazione ConnectedCAM Citroën, è la possibilità di salvare la propria posizione grazie a una funzione di geolocalizzazione, e ritrovare facilmente il proprio veicolo.Copyright William Crozes @ Continental Produtions

Nuova C3 è equipaggiata inoltre di tecnologie e servizi utili, che facilitano la vita a bordo e migliorano l’esperienza di guida. Troviamo infatti la navigazione Citroën Connect Nav: navigatore di nuova generazione, connesso e utilizzabile mediante riconoscimento vocale o tramite lo schermo Touch Pad 7’’.Citroën Connect Nav è abbinato a servizi di connessione come TomTom Traffic, per avere informazioni sul traffico in tempo reale, la posizione e i prezzi delle stazioni di servizio e dei parcheggi, le informazioni meteo e la ricerca locale dei punti di interesse. Gli utenti potranno apprezzare anche l’opzione sulle zone di pericolo, che informa in modo visivo e sonoro delle zone pericolose o a rischio incidenti. L’interazione tra i passeggeri e Nuova C3 è favorita dal riconoscimento vocale, che permette di interagire con le funzioni di navigazione, telefono e dispositivi multimediali.

Mirron Screen è la tecnologia che permette di collegare uno smartphone e riprodurne il contenuto sul display Touch Pad. Il conducente può richiamare i suoi contenuti multimediali preferiti e utilizzare numerose applicazioni compatibili, gestendo il tutto con facilità e sicurezza dal touch screen. Funziona con Apple CarPlay, Android Auto (disponibile da inizio 2017) e MirrorLinkNuova C3 è equipaggiata anche con la telecamera di retromarcia con sensori di parcheggio : all’inserimento della retromarcia, questa telecamera mostra la visuale posteriore sul display principale, insieme a una grafica colorata, che dipende dalla vicinanza con un eventuale ostacolo. Una visuale ampliata che facilita tutte le manovre. La funzione Hill Assist invece facilita le partenze in pendenza, impedendo al veicolo di arretrare quando si rilascia il pedale del freno. Agisce su pendenze superiori al 3%. 

Per quanto riguarda le tecnologie al servizio della sicurezza la Nuova C3 dispone dell’avviso di superamento involontario delle linee di carreggiata: questo sistema è di supporto all’ipovigilanza o a un semplice calo di attenzione al volante a partire da 60km/h. Quando l’auto supera la riga bianca e l’indicatore di direzione non è attivato, il sistema emette un allarme, avvisando il conducente del superamento con bip sonori e con un allarme visivo. Il sistema di sorveglianza dell’angolo morto indica con un pittogramma nei retrovisori la presenza di un veicolo nell’angolo morto. Questa funzione, che si basa sullo stesso principio dei sensori di parcheggio, rappresenta un grande aiuto per la sicurezza di marcia. Il Coffee Break Alert avvisa il conducente quando è il momento di fare una pausa. L’allarme è emesso dopo due ore di guida, con velocità superiori a 70km/h, e viene ripetuto ogni ora di guida successiva alla pausa.

Per quanto riguarda le esigenze degli occupanti sulla Nuova C3 troviamo : Citroën Connect Box con Pack SOS: questo servizio mette il conducente in contatto con una piattaforma di assistenza specializzata. In caso di incidente, viene inviato un messaggio manuale o automatico, con collegamento GSM, a una piattaforma che ospita la struttura di ricezione e trattamento delle chiamate. Il messaggio contiene l’identificazione del veicolo, le sue coordinate telefoniche e la localizzazione geografica precisa. La gamma di servizi Citroën Connect Pack, che richiede l’equipaggiamento Citroën Connect Box con Pack SOS e assistenza inclusi, comprende tre Pack: il pack Monitoring (gratuito) che offre un Carnet di manutenzione virtuale e consigli di EcoDriving; il pack Mapping (in opzione) che consente la geolocalizzazione del veicolo; il pack Tracking (in opzione) che amplia le possibilità di ritrovare il veicolo in caso di furto. La sottoscrizione si effettua direttamente presso la concessionaria.

Nuova Citroën C3 MECCANICA – La piattaforma A del Gruppo PSA è stata ottimizzata per questo modello e permette a Nuova C3 un eccellente rapporto compattezza/abitabilità, una silhouette attraente, e tutta l’efficienza di questa piattaforma. Il confort è stato studiato con particolare cura, con un’evoluzione dell’ammortizzatore applicata a una collaudata struttura di assale (Pseudo Mac Pherson con traversa deformabile). Questa nuova sintesi permette di coniugare una tenuta di strada migliorata con un assorbimento delle sconnessioni ottimale, caratteristica tipicamente Citroën. L’isolamento acustico è di alto livello, così come la sicurezza, con una nuova traversa ad H sotto i sedili, più efficace in caso di incidente.

Nuova C3 propone motorizzazioni di ultima generazione, benzina PureTech e Diesel BlueHDi, efficienti e parsimoniose. Nuova C3 benzina è disponibile con cambio manuale sui motori a 3 cilindri PureTech 68, 82 e 110 (Stop & Start) e per Diesel con cambio manuale sui motori BlueHDi 75 e 100 (Stop & Start). Per il massimo confort e piacere di guida, Nuova C3 è disponibile subito dopo il lancio con cambio automatico EAT6.

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori profondi conoscitori di automobili e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team composto da tester/piloti che vantano una una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali.

Articoli Simili

Close