Citroen

Angry Birds In Citroën

Angry Birds: un piccolo videogioco diventato un fenomeno sociale, un tale successo internazionale da sbarcare al cinema il prossimo 15 giugno. Per l’occasione, Citroën ha collaborato con Sony per creare una campagna pubblicitaria divertente, originale e ottimista, proprio come i due brand, dove i principali modelli Citroën incontrano gli Angry Birds. Il principio: a ogni uccello la sua auto. Chuck e C3, Terence e Berlingo. La campagna interesserà una trentina di Paesi, in Europa, Russia, Asia e Oceania. Sarà diffusa attraverso il web e i social network.Angry-Birds-Citroen (2)

Grande successo, ha ottenuto il concorso lanciato in Italia che metteva in palio la possibilità di doppiare un personaggio e la partecipazione all’anteprima romana del 14 giugno. Sono 330 i partecipanti che hanno inviato una registrazione della loro voce, tra i quali è stato scelto come vincitore Alberto Grava. Un risultato fresco e colorato, in linea con le collaborazioni audaci che il Marchio ha intrapreso dall’inizio dell’anno, come quella con Rip Curl (C4 Cactus), Courrèges (Concept E-MEHARI styled by Courrèges), Hyphen Hyphen (Concept SpaceTourer Hyphen) e Colette (Berlingo).

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori profondi conoscitori di automobili e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team composto da tester/piloti che vantano una una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali.

Articoli Simili

Close