Bmw Dealerstat 2016

BMW protagonista al al Dealer Day 2016 dove si aggiudica il premio DealerSTAT quale "Mandato n.1 in Soddisfazione dei Dealer auto".

19 maggio, 2016

BMW Italia è stata assoluta protagonista al Dealer Day 2016. BMW si è, infatti, aggiudicata il premio DealerSTAT quale “Mandato n.1 in Soddisfazione dei Dealer auto” con un punteggio pari a 3,90 (in una valutazione da 1 a 5). BMW Italia occupa anche la seconda posizione con il marchio Mini (giudizio di 3,87), completando così il successo dell’azienda. Questo quanto emerso da DealerSTAT 2016, l’indagine sulla soddisfazione dei concessionari condotto da Quintegia, la cui rilevazione è avvenuta da febbraio ad aprile coinvolgendo 32 marchi e oltre il 50% dei dealer italiani, che si sono espressi in 1.250 questionari.

Tra i tanti temi approfonditi nel corso di DealerSTAT 2016 uno in particolare ha assunto una rilevanza strategica: ai dealer è stato chiesto di esprimere una preferenza sull’ipotesi di ripartire da zero nel business. Dall’analisi delle risposte di tutti i brand coinvolti emerge che nel 2016 il 51% rimarrebbe fedele al proprio marchio e un ulteriore 24% sarebbe comunque intenzionato a proseguire con l’attività imprenditoriale intrapresa, anche se con altri mandati. Il 5% dei dealer uscirebbe dal business, mentre il restante 20% non prende posizione a riguardo.

Nell’ultimo triennio la fedeltà dei concessionari al brand rappresentato appare, quindi, in continuo aumento. Ottimo risultato anche in questo caso per i marchi Mini e BMW che hanno riscosso il più alto grado di fedeltà dei concessionari: rispettivamente l’85% e il 77% dei dealer confermano il legame con il proprio marchio.

Tutto su BMW

Tutto su automotive

Tutto su convegno

Tutto su premiazioni

Tutto su verona

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV