Gino De Sanctis Day Roma

Una giornata per ricordare il Sor Gino De Sanctis, pilota, preparatore e costruttore dagli anni '50 agli anni '70. Presenti personaggi Motorsport.

Social

18 ottobre, 2015

“Gino De Sanctis Day” si terrà presso i locali del Club Amici di Vallelunga e della CarMag di Antonio Maglione (Via degli Olmetti 40, zona industriale di Formello – Roma Nord, Cassia bis).
Una manifestazione di affetto che ha lo scopo di far incontrare persone che abbiano conosciuto e frequentato il Sor Gino e che, tramite un talk show dedicato, possano arricchire con nuovi ricordi, aneddoti e testimonianze il suo più autentico e singolare ritratto.
LA MANIFESTAZIONE – Saranno esposte quattro vetture storiche De Sanctis: una formula Junior, due Sport 1000 ed una formula 850, messe a disposizione, rispettivamente, da Nicola Venanzi, Alberto Rastrelli, Enrico Rondinelli e Renzo Marinai.  Interessante anche la presenza di alcune maquette originali realizzate da Enzo Filacchione per Gino e Lucio De Sanctis, introvabili oggetti retrò di proprietà di Massimo Lippi.
A far da cornice alla celebrazione, sarà allestito un percorso rievocativo dell’epoca con pannelli e totem, strisce di piloti e clienti De Sanctis, palmarés, filmati, foto, riproduzioni di articoli da giornali e riviste. E un angolo espositivo di imperdibili souvenir, quali lettere autografe, immagini, adesivi, volanti, capaci di suscitare nuove emozioni e di raccontare quel passato nel ricordo incancellabile del “mago di via Arno”.
CHI ERA – De Sanctis, chiamato affettuosamente il Sor Gino, fin da ragazzino rimase affascinato dalle automobili tanto che quando ne vide passare una nel suo paese in Abruzzo chiese da dove provenisse e gli risposero: “Da Roma, li ce ne sono tante”. Così non passò molto tempo che si trasferì nella capitale dove trovò lavoro presso un’autofficina. Si impegnò e con i soldi guadagnati comprò una Balilla con la quale prese parte a diverse competizioni durante gli anni ’30. Verso la fine degli anni ’50 gestiva insieme al figlio Lucio, un grosso concessionario Fiat e col passare del tempo divenne un popolare costruttore e preparatore che fece correre e vincere, negli anni ’50, ’60 e ’70, centinaia di piloti, in pista e su strada, dal turismo alla formula 2.

INFO EVENTO – Già numerose le adesioni di protagonisti del motorsport di oggi e di ieri, dai piloti ai dirigenti, dai commissari ai meccanici, dai preparatori ai rappresentanti di scuderie e club, ai giornalisti. Chi non potrà essere presente al “Gino De Sanctis Day”, può lasciare un segno della partecipazione personale, inviando un proprio messaggio a info@amicidivallelunga.it, cui sarà data lettura nel corso del talk show.
Appuntamento quindi per Domenica 18 ottobre, dalle 10:30 in poi, nei locali del Club Amici di Vallelunga.

Tutto su Auto Storiche

Tutto su AUTO STORICA

Tutto su evento motori

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV