Roborace Competizione Del Futuro

Roborace-michellin-auto

Robocar vettura intelligente, con guida autonoma e senza pilota. Protagonista della prossima Roborace, campionato che seguirà date e circuiti della Formula E.

Foto

Roborace

Il futuro è già arrivato, non abbiamo più bisogno di sognare solo attraverso i film, ma grazie alla grande fantasia del designer Daniel Simon e al supporto di Denis Sverdlov Founder della KINETIK , oggi arriva la Robocar, auto da competizione elettrica presentata al Mobile World Congress di Barcellona.
Lunga poco più di 4 metri e larga 2 e con un peso di 975 Kg rendono l’auto abbastanza raccolta e leggera, costruita nella sua quasi totalità in fibra di carbonio, con 4 motori che erogano una potenza di 300 Kw ciascuno riescono a spingere la Robocar ad una velocità di 320 km/h. A supporto dell’intelligenza artificiale troviamo telecamere, sensori a ultrasuoni, radar, sensori ottici per la velocità, e tantissimo altro materiale di alta tecnologia.
Roborace-Michelin
La Robocar sarà la Regina della nuova competizione che verrà denominata Roborace.
Le gare si svolgeranno nelle stesse date e circuiti della Formula E. Il futuro campionato sarà effettuato esclusivamente con vetture elettriche a guida assistita. Ai team verrà fornito un hardware prodotto da NVIDIA (azienda leader nella progettazione di hardware e software) dove l’unica possibilità di distinzione è lo sviluppo del software che darà vita all’intelligenza del mezzo.
La data prevista per l’inizio del campionato è la fine del 2017.
Roborace-foto-vettura
SCHEDA TECNICA
Potenza: 4 motori elettrici da 300 Kw (ciascuno)
Peso: 975Kg
Lunghezza: più di 4 metri
Larghezza: 2 metri
Velocità: 320 Km/h circa

Tutto su Curiosità

Tutto su Auto da competizione

Tutto su Auto elettrica

Seguici su Youtube