Alfa Romeo Debutta Il Nuovo Logo Del Biscione

logo Alfa Romeo vecchio nuovo biscione differenze

Lodo del Biscione rinnovato e modernizzato con grafica leggermente cambiata. Nuovo logo dell'Alfa Romeo cambiato con piccoli ritocchi

Social

Parole Chiave

29 giugno, 2015

Il nuovo logo Alfa Romeo, firmato da Robilant Associati, riprende il vecchio disegno, mantenendone tutta la tradizione vincente e leggendaria ed ha debuttato con il lancio della nuova Giulia, ma i più attenti lo avevano già notato in forma stilizzata cambiato sulla Ferrari di Formula Uno quest’anno.
All’interno contiene il simbolo del biscione, usato dalla famiglia Visconti e simbolo della città di Milano.

Rinnovato e modernizzato” – dicono da Alfa Romeo – ”nulla è stato toccato nella forma e nei segni distintivi che ne fanno un simbolo amato a livello globale”.

COSA CAMBIA –  Eliminata la linea verticale che separa i due lati del cerchio principale in modo da far invadere la parte della Croce (stemma di Milano) dal Biscione (Stemma dei Visconti). Rivisti, leggermente, anche i colori e tolte un paio di spire: il biscione originale ha 7 curve quello nuovo 5.
L’anello esterno in blu notte intenso, quasi nero, esalta l’esclusività della casa. L’uso dell’acciaio cromato nei profili enfatizza la modernità e la vocazione tecnologica. Il logotipo Alfa Romeo, anch’esso in acciaio cromato, valorizza il tratto avanguardistico legato alla performance. Il biscione, stilizzato nel tratto, diventa più iconico, prominente e fiero. La preziosità del marchio è ulteriormente ribadita dalla texture del fondo ottenuta tramite un’incisione a sbalzo.

“Il marchio è stato sottoposto – ci dicono dallo studio Robilant Associati – a un processo di sintesi e di modernizzazione che ha inteso renderlo più iconico, memorabile, visibile e quindi anche più adatto a stare sulle nuove automobili e a competere nella propria fascia di mercato. Naturalmente questo ha richiesto una semplificazione di certi elementi, pur nel rispetto della storia. Non mancano già in passato delle evoluzioni in questo senso: ad esempio fino al marchio degli anni 40 il biscione è rimasto abbastanza simile, ma nell’edizione del 46 il serpente si semplifica riducendo le spire a 5 anziché 7.
Inoltre sempre nella stessa edizione la corona passa da 5 a 3 punte. Sempre nell’edizione del 46 si semplificano i nodi Savoia presenti nel marchio per poi sparire nell’edizione del 72. Sempre nell’edizione del 72 sparisce anche la scritta Milano.
I marchi evolvono e si modificano, pur mantenendo saldi gli elementi grafici che li rendono unici e riconoscibili”.

nuovo logo 2015 Alfa Romeo Biscione

COMMENTI e CONSIDERAZIONI sul FORUM QUI

 

 

Nuovo Logo Alfa Romeo Biscione confronto storico

 

Il “biscione” araldico dei Visconti è usato anche come stemma di Milano nell’androne della Stazione Centrale di Milano.

Biscione famiglia visconti

Tutto su Alfa Romeo

Tutto su Marchio

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV