Alfa Romeo

Alfa Romeo Porte Aperte Nuova Mito

Primo “porte aperte” dedicato alla Nuova Mito. Destinata a un pubblico giovane e dinamico, la  compatta sportiva del Biscione si rinnova nell’estetica presentando un’inedita calandra e un forte family feeling con la Giulia. Inoltre, sulla vettura debuttano il rinnovato logo del marchio, il nuovo lettering del nome e l’inedito propulsore 1.3 Multijet da 95 CV. Il listino parte da 15.900 euro.Nuova-Alfa-Romeo-Mito-15

Nuova Alfa Mito GAMMA – La gamma si articola in tre allestimenti – Mito, Super e Veloce –: con otto colori di carrozzeria, tra cui l’inedito bianco pastello, e 8 diversi cerchi in lega (inclusi tre nuovi disegni da 16”, 17” e 18”) compongono un’offerta completa che consente al cliente di scegliere la versione della Nuova Mito che più risponde ai propri gusti ed esigenze. Inoltre sono proposti sei pack specifici – Music, Veloce, Sport, Lusso, Comfort e Visibility – che raggruppano i contenuti più richiesti con un significativo vantaggio economico. Il primo allestimento Mito si caratterizza per il nuovo frontale impreziosito da cornici proiettori, fanali e maniglie porte cromo satinate e con calotte degli specchi in tinta carrozzeria. Di serie climatizzatore manuale, 7 airbag, selettore Alfa DNA (con differenziale elettronico Q2 e DST) e   sistema ESC (include ASR e Hill Holder). Ancora più ricche le versioni Super: cerchi in lega da 16”, calotte degli specchi cromo satinate, cruise control, fendinebbia, sistema di infotainment Uconnect con touchscreen da 5″ e nuovi sedili in tessuto grigio antracite ed ecopelle nera con cuciture in tono e logo Alfa Romeo stampato sui poggiatesta anterioriNuova-Alfa-Romeo-Mito-10

Nuova Alfa Mito VELOCE – Completa la gamma della Nuova Mito l’allestimento Veloce che si contraddistingue per elementi estetici e contenuti tecnici che ne accentuano il carattere sportivo. Tra questi le sospensioni con set-up sportivo, il paraurti posteriore sportivo, il doppio terminale di scarico, i cerchi in lega da 17” e l’impianto frenante maggiorato Brembo. In evidenza anche il badge esterno dedicato, i nuovi proiettori anteriori dal look in carbonio e la rifinitura antracite lucida per calotte specchi, maniglie, cornici faro e finitura sulla calandra. All’interno, volante sportivo in pelle tagliato con cuciture rosse e dalla pedaliera più battitacco in alluminio. Completano la dotazione di serie i nuovi sedili sportivi rivestiti in tessuto e Alcantara, con cuciture rosse a contrasto e logo Alfa Romeo cucito sui poggiatesta. Inoltre, a richiesta, sono disponibili i sedili sportivi Sabelt in tessuto nero e Alcantara, con cuciture rosse e guscio in fibra di carbonio, oppure dai più eleganti sedili in pelle rossa o nera.Nuova-Alfa-Romeo-Mito-9

Nuova Alfa Mito MOTORI – Sotto il cofano, una scelta di propulsori in grado di soddisfare ogni esigenza. Spicca il ritorno del motore diesel grazie all’inedito 1.3 Multijet da 95 CV che assicura temperamento brillante, bassi consumi ed emissioni contenute. Il tutto senza rinunciare alle prestazioni: 180 km/h di velocità massima e accelerazione da 0 a 100 km/h in 12,5 secondi. Si completa così l’ampia gamma che già annovera i motori a benzina 1.4 da 78 CV, 1.4 MultiAir Turbo da 140 CV o 170 CV – entrambi con cambio automatico TCT –, 0.9 Turbo TwinAir da 105 CV e 1.4 Turbo da 120 CV a doppia alimentazione benzina e GPL.

Tags

redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori profondi conoscitori di automobili e del mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team composto da tester/piloti che vantano una una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4x4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali.

Articoli Simili

Close