FotogalleryPNEUMATICIVideo

Pneumatici da trackday Michelin Track Connect

Nuovi pneumatici da trackday Michelin Track Connect. Tramite un sensore sono connessi al pilota diventando un vero e proprio assistente prima, durante e al termine delle sessioni in pista

PNEUMATICI DA TRACKDAY MICHELIN Michelin presenta il penumatico connesso per correre in pista. Questa novità si chiama Michelin Track Connect e permette alla gomma di “dialogare” con il guidatore, per informarlo sulla temperatura e sulla pressione dei singoli pneumatici in tempo reale.

Inoltre gli suggerisce gli aggiustamenti necessari per ottenere il miglior comportamento del veicolo in pista.

Pneumatici da trackday Michelin Track Connect

L’idea di questo rivoluzionario penumatico nasce nel 2016, più precisamente giugno quando Michelin ha avviato un’inchiesta dedicata agli utenti appassionati, soci di club automobilistici, per capire quali aspetti relativi al comportamento del veicolo e alla guida ritenessero perfettibili al fine di migliorare le prestazioni e il piacere di guida.

Da questa inchiesta è emerso che i proprietari di auto sportive, abituali frequentatori di eventi in pista, sono estremamente attenti alla pressione dei pneumatici e sono consapevoli di quanto sia importante monitorarne la temperatura.
Hanno però ammesso di non avere strumenti di misurazione affidabili (manometro, termometro a infrarossi ecc.) e l’esperienza necessaria per agire sulla pressione dei pneumatici al fine di migliorare il comportamento del veicolo in pista.Pneumatici da trackday Michelin Track Connect

Pneumatici da trackday Michelin SVILUPPO

La migliore risposta alle richieste di questi appassionati di auto sportive è il nuovo penumatico Michelin Track Connect, nato nel centro di Ricerca e Sviluppo di Ladoux e testato per migliaia di chilometri dai tecnici Michelin sulle piste dell’R&D Center di Ladoux e sul circuito Nordschleife del Nürburgring.

Una volta validati il concetto e la fattibilità tecnica, Michelin ha deciso di perfezionare ulteriormente lo sviluppo cooperando con i piloti amatoriali.
Grazie a un accordo con il Porsche Club Auvergne (il secondo più grande di Francia), che prevedeva l’equipaggiamento di 50 vetture con pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 Connect, i tecnici della casa francese hanno potuto raccogliere le impressioni direttamente dai piloti amatoriali in occasione dei track days organizzati da marzo a ottobre 2017.Pneumatici da trackday Michelin Track Connect

Pneumatici da trackday Michelin COME VANNO

Le informazioni raccolte sono tornate utili per l’ultima fase di sviluppo, in vista della commercializzazione di Track Connect, il pneumatico connesso che assiste il pilota prima, durante e al termine delle sessioni in pista.
Prima di scendere in pista l’applicazione suggerisce la pressione dei pneumatici adatta alla vettura e alle condizioni di guida: pista asciutta, umida, bagnata.

Durante il giro in pista Michelin Track Connect dà al pilota informazioni in tempo reale sulla pressione e la temperatura di ognuno dei pneumatici del veicolo.
I sensori nel pneumatico possono misurare accuratamente pressione e temperatura e analizzare qualsiasi cambiamento nei dati mentre l’auto procede nei giri in pista.
Con questi parametri, l’applicazione per lo smartphone fa da interfaccia per il pilota e lo guida nell’operazione di regolazione della pressione dei pneumatici.
Le informazioni vengono anche contestualizzate per aiutarlo a interpretarle correttamente. Per esempio, con Michelin Track Connect il pilota capisce se i suoi pneumatici lavorano nei limiti ottimali per le condizioni di guida secondo il settaggio scelto (pista asciutta, umida, bagnata).
È anche possibile vedere come si comporta il veicolo (sovrasterzo, sottosterzo) secondo l’analisi dei cambiamenti nell’equilibrio tra pressione dei pneumatici anteriori e posteriori.Pneumatici da trackday Michelin Track Connect

Finita la sessione di giri in pista Michelin Track Connect indica quali correzioni debbano essere fatte prima di tornare in pista.
Per fornire un’analisi accurata, tutte le informazioni vengono archiviate e possono essere consultate in una fase successiva, in modo che il pilota possa esaminare la sua performance e quella dei pneumatici tra un giro e l’altro.

L’uso intensivo in pista sottopone i freni a sforzi eccessivi e crea molto calore sui cerchi. Questi fattori potrebbero falsare la misurazione della pressione, controllata alla valvola, e rendere le correzioni meno accurate.
Michelin ha perciò scelto di posizionare un sensore (brevettato) all’interno dello pneumatico per ottenere una misurazione affidabile e precisa della pressione dei pneumatici.
Il sensore manda le informazioni a un ricevitore all’interno del veicolo. Non c’è quindi bisogno di un intervento professionale o strumentale. Il ricevitore invia l’informazione allo smartphone su cui è stata scaricata l’applicazione.Pneumatici da trackday Michelin Track Connect

Pneumatici da trackday Michelin MISURE e PREZZI

Michelin Track Connect è disponibile da aprile 2018 in 11 dimensioni, al prezzo di € 400, in Francia, Germania e Svizzera.

Nel nostro paese, come nel resto d’Europa, in Cina e negli Stati Uniti, lo pneumatico connesso Michelin Track Connect è disponibile da gennaio 2019.Pneumatici da trackday Michelin Track Connect

TUTTE LE NEWS SUI PNEUMATICI

TUTTE LE NEWS SUGLI ACCESSORI AUTO

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close